PPrenota una prova
Menu
+39 347 5221023

info@giorgiabertoldi.com

viale di Villa Pamphili 122A
Roma

Skip to Content

Category Archives: Featured

La magia nelle creme..esiste!

La magia nelle creme..esiste!…ma funziona veramente ?

Caspita ragazze se funziona…

voglio parlarvi non di una crema nello specifico, ma di tutta la linea!

Oggi parliamo del brand nella sua totalità, è troppo pazzesco per limitarsi ad un solo prodotto.

Dr Jart + è un marchio di cura della pelle della Corea del Sud. E ‘stato creato nel 2004 dall’imprenditore Lee Jin-wook, con la consultazione dal dermatologo dottor Jung Sung-jae.

Cicarepar è la linea FANTASTICA, di cui vi voglio parlare.

Molto ricca di prodotti, davvero innovativi e soprattutto molto efficaci.

La magia nelle creme..esiste!

TRATTAMENTO CORRETTIVO ALLA CENTELLA:

Questo trattamento mimetizza le imperfezioni e i rossori del viso, grazie alla sua formula correttiva di color verde-beige.

– Complesso a base di Centella asiatica (Madecassoside, Acido madecassico, Asiaticoside e Acido asiatico): protegge la pelle dallo stress.
– Complesso a base di erbe (Houttuynia cordata e Pianta della resurrezione): rinforza la resistenza naturale della pelle.
– Soluzione di sali minerali e Pantenolo: leniscono la pelle e ne ripristinano l’idratazione.
– Estratto di foglie di lampone: aiuta a ridurre l’infiammazione.”

 

IGER GRASS CREAMDR.JART+

Grazie ad una capsula con una struttura a doppio strato, Nolsome, gli ingredienti penetrano più facilmente. Le piante, huttynia cordata e achillea migliorano la vitalità della pelle.

La formula contiene anche minerali, tra cui sodio, potassio, calcio e magnesio, che rafforzano l’idratazione della pelle e ripristinano la pelle stanca.

SIERO CONDIZIONANTE AL BALSAMO DI TIGRE
Dr.Jart Tiger Grass Concealer Fluid è un prodotto ibrido – un siero condizionante ultra-leggero con una formula correttiva che neutralizza il rossore e ravviva l’incarnato
READ MORE

Il phon Dyson 

Il phon Dyson , Oggi vi parlerò a mio parere di un gioiello della tecnologia, quello che tutte le donne che tengono ai propri capelli dovrebbero acquistare.

Il Phon della Dyson

Dyson è uno dei leader nel settore degli elettrodomestici:

nel suo catalogo si trovano condizionatori, asciugacapelli, ventilatori e aspirapolveri.
perche scegliere un phon Dyson?

il Dyson è dotato di un sistema che controlla la temperatura dell’aria emessa evitando che sia troppo calda al punto tale da danneggiare i capelli.
Altro grandissimo vantaggio riguarda i tempi di asciugatura.

Il modello di Dyson, più che puntare sul calore, come qualsiasi altro phon, punta sul flusso d’aria potente. Il risultato è una considerevole riduzione del tempo necessario ad asciugare i capelli. 

Inoltre è Super accessoriato.

Il dispositivo di Dyson è davvero completo come dimostrano gli accessori in dotazione.

Il beccuccio lisciante in un sol colpo asciuga e mette in piega i capelli sfruttando un getto d’aria ampio ed erogato uniformemente.

Il concentratore, come suggerisce il nome, concentra l’aria nel punto desiderato in modo tale da mettere in piega i capelli sezione per sezione.

Il diffusore favorisce un’asciugatura naturale ma in tempi davvero celeri:

questo accessorio è indicato per i capelli ricci, riduce l’effetto crespo e li definisce meglio.
Tutti gli accessori hanno l’attacco magnetico che rende rapido e facile il montaggio e lo smontaggio.

Infine la superficie degli accessori non si surriscalda, resta fredda.

Il Phon della Dyson

Il motore è nel manico
Il design di questo dispositivo è perfettamente bilanciato:

ciò è stato possibile grazie all’intuizione di posizionare il motore nel manico, una cosa mai vista prima d’ora. In questo modo l’asciugacapelli è più maneggevole e la forma è ottimizzata.
L’uso è stato semplificato al massimo delegando il funzionamento a quattro pulsanti:

ci sono tre livelli d’impostazione per la velocità che sono, asciugatura rapida, normale e acconciatura e quattro impostazioni di calore di 28, 60, 80, e 100°.
 

Un difetto ce l’ ha il PREZZO! Ma ce lo possiamo sempre far regalare no?

Ci vediamo la prossima settimana

 

 

READ MORE

Sapone allo zolfo

Sapone allo zolfo

Sapone allo zolfo… lo zolfo è un minerale naturale che ha diverse caratteristiche molto interessanti: è antinfiammatorio, disinfettante e astringente.

Il suo uso stimola la produzione di collagene una proteina preziosa per la nostra pelle.

Questo sapone viene spesso consigliato anche dai dermatologi in quanto è molto efficace per contrastare punti neri ed acne.

La sua caratteristica principale non è solo quella di purificare la pelle, ma anche di aiutarla a cicatrizzare più velocemente.

Tra i suoi ingredienti c’è inoltre l’acido salicilico e perossido di benzoile che oltre ad essere un potente antibatterico riduce anche la produzione di sebo.

Dalle sue proprietà antimicotiche è consigliato anche in caso di eczemi e psoriasi, oltre ad essere curativo anche per il cuoio capelluto.

Sapone allo zolfo

Eliminando il sebo in eccesso libera il capello grasso dalla forfora prevenendone anche la caduta.
Per una chioma più sana e pulita più a lungo.

Il suo uso è consigliato la sera avendo cura di insistere nelle zone problematiche.
In caso di pelle grassa è possibile utilizzarlo quotidianamente, ma se la pelle è mista è preferibile usarlo non più di tre volte a settimana per evitare di seccarla troppo.

Una particolare attenzione per chi ha una pelle molto sensibile

in quanto potrebbe comportare una leggera desquamazione, mentre per i bambini non è un prodotto consigliato appunto per l’estrema sensibilità che caratterizza il loro tipo di pelle.

Come sempre, prima di provare nuovi prodotti.. testateli!

Infine essendo paragonabile ad una normale detersione della pelle, questo trattamento va completato con la vostra quotidiana cura di prodotti idratanti più indicati per la vostra tipologia di pelle.

Ragazze, questo rimedio mi riporta all’infazia e sono tanto legata al profumo di questo sapone..

fatemi sapere cosa ne pensate!

Giorgia Bertoldi

 

 

READ MORE

Capelli, maschera Nou Nou

Capelli, maschera Nou Nou, se vogliamo avere un aspetto bello e curato, non possiamo assolutamente permetterci di trascurare i capelli. 

I capelli  sono una delle parti di me che tratto con più cura, da sempre.

 Amo che i miei capelli siano sempre perfetti e in ordine 

E mi piace che  essi  siano visibilmente  sani, vitali,  lucidi,  docili  e senza la minima traccia di crespo, anche quando sono (apparentemente) spettinata.

Niente come ilcrespo che spesso è dovuto all’ aridità ed al danneggiamento dei capelli riesce a dare un’aria trasandata all’acconciatura e alla persona in generale

 sebbene non sia facilissimo combatterlo, oggi ci sono sempre più prodotti specifici  che funzionano davvero. 

 La maschera che mi permetto di consigliarvi oggi è Davines Essential Haircare Nounou Hair Mask

Una maschera ideale per capelli decolorati, con colpi di luce, permanentati o stirati.

La sua formulazione è indicata per nutrire i capelli trattati, li rende inoltre morbidi e setosi con azione districare. Inoltre dona ai tuoi capelli  corpo senza appesantirli. 

Una maschera arricchita di vitamina E ad azione antiossidante. 

La nota che caratterizza la famiglia NOUNOU è agrumata, speziata e aromatica. 

Senza solfati, senza parabeni.

Capelli, maschera Nou nou

 Ottenuto con energia pulita al 100%. Packaging a impatto zero, essenziali e riclabili. 

 Davines  è un’azienda italiana, nonché laboratorio di ricerca, ormai conosciuta in tutto il mondo, che punta sulla  qualità dei prodotti per capelli  senza trascurarne l’aspetto etico.

Si tratta di un’azienda che utilizza solo risorse energetiche rinnovabili,  ingredienti pregiati e naturali, ma sempre adottando il giusto rigore scientifico. 

MODO D’USO molto semplice come una normale maschera ristrutturante,  

applicare  a  capelli tamponati dopo lo shampoo (anche della stessa casa), lasciare in posa 10-15  minuti, poi pettinare e quindi risciacquare. 

Inoltre nella  gamma Davines ci sono  shampoo,  conditioner,  maschere,  prodotti per lo styling, etc., per tutti i tipi di capelli e per tutte le esigenze. 

 Ciao e vi aspetto al prossimo appuntamento.

Giorgia Bertoldi

  

 

 

READ MORE

Macchie sulle mani, come fare!

Macchie sulle mani, come fare! mie care sposine, siamo in estate inoltrata.

E come ogni anno i Tg ci hanno ricordato di usare la protezione solare, bere tanta acqua e mangiare frutta e verdura.

Mi preme aggiungere una postilla alle giuste raccomandazioni giornalistiche, e lo faccio nel vostro interesse. 

Ricordate che il corpo che la natura vi ha donato è dotato delle mani MANI, e che le stesse sono ricoperte da pelle che va curata come quella del viso.

Sapete che io dico sempre che le mani sono il vostro biglietto da visita.

Soprattutto per voi spose!

Tutto questo per dire che la pelle delle mani, risentono  del fotoinvecchiamento, ovvero di quell’invecchiamento dovuto all’esposizione solare.

E, cosa ancor peggiore, oltre a diventare rugose le mani si macchiano. 

Le macchie delle mani sono brune, circolari, in una parola orribili.

E ancora più orribile è il loro nome: macchie senili. Vade retro….

Io vi invito caldamente a valutare di usare una protezione solare molto alta sul dorso delle mani. Ricordando di applicarla più frequentemente perché usando le mani, bagnandole ed asciugandole di sovente, la protezione viene rimossa. 

E ricordate anche che mentre siete in auto, in mezzo al traffico o in autostrada, il dorso delle mani è sempre esposto ai raggi solari, pertanto la protezione deve iniziare da lì.

Mi raccomando,  non mi fate stare in pensiero

Per questo p0sso consigliarvi una maschera fatta in casa.

Per esempio puoi fare delle applicazioni di succo di limone o immergere le mani per circa 15 minuti in una soluzione fatta di acqua e succo di un limone.

Anche l’aceto di mele è un buon rimedio naturale e può sostituire al limone

(¾ di acqua e ¼ di aceto di mele).

Il limone agisce come peeling naturale, l’aceto invece ammorbidisce la pelle.

Se hai la pelle delicata invece …

Oppure puoi usare l’aloe vera in gel che è perfetta per idratare la pelle, rinnovarla in profondità e anche attenuare le macchie.

Laura Grieco

READ MORE

capelli, un brand vicino alle donne

Capelli, un brand vicino alle donne.. oggi voglio parlarvi della famosa  ghd

Fondata nel 2001 da Martin Penny, Robert Powls e Gary Douglas, la ghd nasce dall’idea di realizzare piastre per capelli non più in metallo ma in ceramica, al fine di diminuire i danni che il calore provoca ai capelli.

Dietro l’acronimo del marchio c’è il motto dell’azienda ovvero “good hair day” letteralmente tradotto in italiano come “buona giornata per i capelli”.

la voglia è di comunicare al cliente che con i loro prodotti, i capelli saranno disciplinati e per un giorno faranno ciò che vuoi, un po’ ciò che si augurano le donne al mattino quando si guardano allo specchio.

Capelli, un brand vicino alle donne..

Con le piastre in ceramica ghd non solo i capelli saranno sempre disciplinati, ma dirai addio alle doppie punte, ai capelli fragili e spezzati.

Grazie alla tecnologia adottata, l’azienda è divenuta subito leader nelle piastre per capelli e prodotti per disciplinarli come spazzole, phon, ferro arricciacapelli e prodotti per proteggere la chioma dal calore.

Oltre ed essere utilizzata nei saloni di bellezza, la ghd sponsorizza eventi famosi in tutto il mondo come Victoria‘s Secret Fashion Show ed è super utilizzata da tantissime star.

Ma il motivo per cui voglio parlarvi di questo brand, non è solo perché, davvero le pietre sono  uniche..

questa azienda ha deciso di essere vicino alle donne non solo nella parte estetica.

ghd e Pink is good, il progetto di Fondazione Umberto Veronesi a sostegno della ricerca scientifica d’eccellenza conto i tumori femminili.
hanno collaborato per diffondere consapevolezza sull’importanza dell’auto-controllo ogni singolo mese.
Questa collezione è caratterizzata dalle styler ghd platinum+ e ghd gold® e dall’asciugacapelli professionale ghd helios™
ricoperti da un meraviglioso rosa cipria con un messaggio importante “”Take Control Now””,
per ricordarti di dedicarti del tempo di fronte allo specchio.ghd donerà fino a €10 per ogni prodotto venduto della collezione a Pink is good.

Mi sembra una bellissima iniziativa

ci vediamo al prossimo appuntamento

 

 

READ MORE

Maschera anti occhiaie al caffè

Maschera anti occhiaie al caffè, io me ne solo innamorata.
La bevanda più diffusa, alcuni studi hanno dimostrato che la tazza di caffè che bevi ogni mattina potrebbe essere la nostra fonte di giovinezza.
La nostra moka restituisce ogni giorno un tesoro: sono i fondi di caffè, ricchi di proprietà ma troppo spesso gettati nell’umido, inutilizzati. Ecco qualche dritta per sfruttarne i benefici

Il caffè, bevanda dolce e   amara soprattutto misteriosa, seducente al punto da far credere che nei suoi fondi fosse possibile leggere il futuro, ha suscitato molta  attenzione, sin dalla sua scoperta.

I fondi del caffè, vengono utilizzati soprattutto nella cosmesi fai-da-te.

Per coloro che non amano gli sprechi i fondi di caffè sono dei preziosissimi “scarti” da riutilizzare in svariate situazioni.
Tutto è iniziato assistendo al miracolo che compiono nei vasi dei miei fiori, salvandoli miracolosamente dalla mia incapacità nell’arte del giardinaggio.
Applicare il caffè direttamente sotto gli occhi ci aiuta a ridurre le linee di espressione, le borse e il gonfiore.

Maschera anti occhiaie al caffè

Di conseguenza ho pensato di provare questo miracolo anche, e soprattutto letteralmente, sulla mia pelle.
Si prepara cosi:
•fondi di caffè
•1 cucchiaino di olio di cocco vergine
si suggerisce l’applicazione su pelle asciutta
direi abbastanza semplice
La vitamina K contenuta nel caffè neutralizza i toni viola sotto gli occhi, mentre la caffeina riduce il gonfiore e gli antiossidanti alleviano le zampe di gallina.
Dopo aver realizzato il composto applicatelo sul contorno occhi completamente deterso e lasciate agire per 10/15 minuti.
FATE ATTENZIONE A NON  farlo troppo vicino ma solo sul contorno occhi.
Usate l’acqua tiepida per risciacquare e completate il tutto con una spruzzata di acqua termale per dare una sferzata di freschezza e tonicitá al nostro viso!
Con il caffè si possono creare degli impacchi da utilizzare sopra le gambe, il busto e il viso, aiutando così la pelle a mantenersi giovane, mantenendo lontane le rughe e la loro formazione.
READ MORE

PREPARIAMO LA PELLE AL SOLE

Prepariamo la pelle al sole, consigli per una pelle perfetta con una abbronzatura dorata senza discromie.

Ecco come prepararsi al meglio, per un colorito perfetto.

La pelle dopo essere stata al coperto per l’inverno ha bisogno di abituarsi all’esposizione sola, quindi prendiamocene cura.

Bisogna agire gradualmente, mi raccomando altrimenti la vostra pelle si ribellerà!

Il rischio sono delle brutte ustioni o eritemi solari, che devo dire sono proprio fastidiosi.

Per prima cosa bisogna fare uno scrub esfoliante, mi raccomando che sia delicato.

Questo toglierà le cellule morte e darà modo alla pelle di rigenerarsi e di essere più luminosa.

Importante sapere che va fatto qualche giorno prima e non a ridosso dell’esposizione.

Dopo aggiungete una crema idratante per ridare corpo e nutrimento alla pelle.

Il viso va pulito in profondità, vi consiglio di farvi delle maschere all’argilla o comunque una maschera con la ZEOLITE

MI RACCOMANDO FATE DEI TEST PRIMA PER VEDERE SE SIETE ALLERGICHE!!!

La Zeolite è un minerale di origine vulcanica, ottenuto in passato dall’incontro della lava e acqua minerale. 

Nei giorni odierni possiamo trovare questo minerale direttamente estratto da giacimenti naturali.

Questo elemento presenta caratteristiche fisiche e chimiche rare poiché la sua struttura cristallina ha una concentrazione elevata di minerali noti per i loro effetti anti-invecchiamento:

In commercio possiamo trovare maschere di Zeolite già pronte o confezioni in polvere,  può essere mescolata con acqua  creando una crema viso 100% naturale.

Il Dizionario di cosmesi “Springer” la descrive come un principio attivo consigliabile, tollerato dalla pelle, ha proprietà calmanti, ed agevola la guarigione delle ferite e la rigenerazione delle cellule.

Leviga la pelle screpolata e migliora la sua capacità di ritenzione dell’acqua.

I Risultati

  • Effetto idratante e ammorbidente;
  • Effetto lenitivo e calmante;
  • Stimola la rigenerazione della pelle e regola il flusso di ossigeno;
  • Dona pulizia e splendore al vostro volto.

Prepariamo la pelle al sole

Altro consiglio importante, se avete la pelle secca, potrete utilizzare il burro di caritè

Se avete invece i pori dilatati, il gommage fatto avrà eliminato le cellule morte e la vostra pelle sarà più ricettiva, utilizzate così una crema specifica.

Ormai lo sapete tutti, i prodotti alimentari vi aiuteranno dall’interno.

Quindi nella nostra tavola non devono mancare:

alimenti ricchi di carotene: carote, pomodori, albicocche, melone, verdure a foglia verde sono tutte verdure che stimolano la sintesi della melanina e preparano la pelle all’abbronzatura.

e antiossidanti:

A si trova nel pesce grasso (salmone, sgombro) mentre la vitamina E in oli vegetali e cereali.

Che dire.. Mi raccomando non utilizzate prodotti aggressivi e prima di ogni nuovo trattamento o nuovo prodotto testatelo su una piccola parte del vostro corpo, cosi da poter stare tranquilli sul risultato.

Al prossimo appuntamento

READ MORE

capelli, trattamento ristrutturante

 

Capelli, trattamento ristrutturante Olaplex

 Care amiche oggi con grande entusiasmo vi parlerò…….

del primo prodotto creato per risolvere i problemi di rottura ed indebolimento.

Dopo trattamenti stressanti per capelli è l’unico capace di agire in modo reale e sicuro al 100%.

 L’unico da noi consigliato per ricostruire i capelli e farli arrivare sani in vista del tanto atteso giorno del matrimonio!

Il motivo per cui mi permetto di esprimere un’opinione simile?

E’ dovuto dal fatto che ho constatato con i miei occhi i risultati della chimica vera.

Non la solita formula ingannevole che promette mare e monti.

Questo prodotto smentisce i soliti stereotipi legati a ciò che è chimico.

Olaplex N.3 Hair Perfector

E’ infatti frutto dell’invenzione di due specialisti pluripremiati a livello mondiale in ingegneria chimica e dei materiali;

I quali hanno creato un prodotto dall’azione riconnettiva privo di silicone e oli.

Una soluzione per ristrutturare i capelli che hanno subito dei danni sia chimici (come le decolorazioni)

I danni meccanici sono derivati anche dall’uso di piastre e spazzole, frisèe estremi.

E’ stato studiato appositamente per risolvere un problema fondamentale:

rinsaldare i ponti di zolfo (legami bisolfuri) fra le molecole che costituiscono il capello.

Durante la decolorazione ad esempio..

Capelli, trattamento ristrutturante

Questi legami si spezzano rendendo il capello molto debole, dunque in parole povere, compromettendone la resistenza, l’elasticità e robustezza.

Olaplex N°3 va applicato su capelli umidi e deve stare in posa almeno 10 minuti.

Per chi ha sempre i minuti contati come me, è molto comodo.

E’ possibile persino dormirci su utilizzandolo la sera e facendo lo shampoo direttamente il giorno dopo.

Potreste trovare giovamento già dalla prima applicazione (come è successo a me)

ma ognuno ha i suoi capelli, non è detto quindi che vedrete da subito dei cambiamenti radicali;

siate pazienti!

Mi suggeriscono di provare anche  OLAPLEX N° 7

Vi farò sapere il risultato.

Nel prossimo articolo un rimedio ultra naturale per la colorazione dei vostri capelli: l’hennè

READ MORE

sposa, mani perfette

Sposa, mani perfette come sapete anche le vostre mani devono essere perfette per il grande giorno.

Anche se la data è stata rimandata, non è un buon motivo per trascurare le vostre unghie.
piuttosto è un opportunità per poterle curare ancor di più.

Le vostre mani saranno fotografate come il vostro volto, quindi è il momento di agire.

Allora siamo d’accordo. Qui non si può trascurare nulla.

Seguiteci perchè le informazioni che stiamo per darvi sono altamente concentrate.

Vi serviranno per avere il massimo beneficio, con un solo ed unico obiettivo: venire bene nelle foto del giorno più bello della vostra vita

l’estetista che vi farà tutti i trattamenti pre matrimonio non potrà porre rimedio adanni di raptus ai danni delle vostre cuticole.

Un manicure isolato come una cattedrale nel deserto nel migliore dei casi vi lascerà le dita arrossate ed evidentemente trattate.

Risultato molto lontano dalle dita affusolate, chiare e morbide che ci si aspetta da una sposa.

RICORDATEVI non dovete più mordicchiare le vostre cuticole.

Se non volete andare a fare il manicure ogni 10 gg come allora dovete prendervene cura a casa.

In che modo?

La prima abitudine da prendere è di spingere delicatamente le cuticole indietro quando siete appena uscite dalla doccia.

Spingere indietro vuol dire farlo delicatamente, senza accanimento, con un bastoncino d’arancio o uno spingipelle tondeggiante.

Il passaggio successivo è obbligato e deve essere fatto a stretto giro, mettere della crema  anche olio immediatamente dopo.

Qualunque cosa purché  sia idratante

Il concetto è che quelle perfide cuticole non devono avere il tempo di crescere, seccarsi e indurirsi.

Sposa, mani perfette

Si può intervenire anche tagliandole munitevi di tronchesina per pelli, appoggiatela sulla pellicina da togliere e praticate un solo ed unico taglio netto.


Se gli angoli attorno all’unghia sono un pò duretti li potete grattare con una lima per unghie a grana grossa.

A questo punto,visto che avete la lima in mano, siete pronte per la cura dell’unghia.

Se le vostre unghie si sfaldano vi consiglio di tagliarle SEMPRE (possibilmente il taglio deve avvenire al di sopra del punto in cui inizia lo sfaldamento).

E poi limatura, e per la forma potete sbizzarrirvi tra mandorla, quadrata, quadrata stondata o ovale.
Potete sbizzarrirvi, anche se il consiglio è sempre quello di non stravolgere troppo la forma del vostro letto ungueale.

Vi sembra troppo tutto questo? Credetemi, una volta che avrete iniziato sarete così felici che non potrete più farne a meno.

Una settimana di tempo e vedrete le vostre mani cambiare

Ora che avete imparato così bene a curarvi le cuticole passiamo alla maschera.

possiamo scegliere come inglediente principale o olio d’oliva o il  miele due ingrediente che sono utilissimi per molte maschere, e gli elementi che accompagneranno la maschera saranno poi:

avocado, yogurt, limone
Mescolare tutti gli ingredienti ed applicarli in quantità abbondante sul dorso della mano.

 IMPORTANTE
L’impacco deve rimanere in posa con un bendaggio occlusivo e non deve assorbire il prodotto
no guanti di cotone, ma guanti di lattice o di plastica (in mancanza d’altro vanno bene anche i sacchetti per congelare).

per il tempo di posa il minimo è di 15 minuti.

vi aspetto per un nuovo appuntamento

Questo articolo è stato scritto da una mia Amica ma sopratutto una grande manicurista.

Laura Grieco 

READ MORE