Come coprire le imperfezioni uno dei problemi che maggiormente assilla noi donne è come coprire le imperfezioni della pelle.

Per chi vuole oltretutto arrivare all’altare in forma perfetta può addirittura diventare un incubo.

Ma come ci muoviamo noi professionisti in caso di imperfezioni?

Vi sembrerà strano ma al contrario vostro per noi non è neanche un problema!

Sul mercato oramai esistono prodotti che funzionano perfettamente in caso di copertura perfetta.

Ogni make-up artist ha ovviamente il suo prodotto preferito.

Come coprire le imperfezioni

Ma devo dire che il mercato ne offre una larga scala dandoci solo l’imbarazzo della scelta.

Il punto non è tanto cosa devo usare, quanto piuttosto come utilizzarlo!

Questi prodotti infatti vanno usati con tecniche specifiche per sfruttarne al massimo tutte le potenzialità.

Per quanto riguarda le mie preferenze senza dubbio utilizzo dei fondotinta mirati e dei correttori appropriati.

Ma è anche vero che questi ultimi cerco di utilizzarli solo per esigenze specifiche in quanto l’effetto è sempre molto più pesante.

Il fondontinta che preferisco in queste circostanze è senza dubbio il dermablend della vichy.

Non da meno anche il full cover della make up forever.

Ma come vanno utilizzati questi prodotti?

Il pregio di questi fondotinta è la loro modulabilità.

Essi infatti possono risultare molto coprenti in punti specifici e meno in altri.

Tutto dipende dalla tecnica che utilizzerete per applicarli.

Come coprire le imperfezioni

Vi consiglio sempre di sfruttare questa modulabilità per ottenere maggior leggerezza della base almeno nei punti dove non ci sono imperfezioni.

Questo farà in modo che anche in pieno giorno avrete un look che non avrà mai quel fastidioso effetto cemento.

Per un effetto super coprente prediligo l’utilizzo di un pennello specifico per fondotinta.

L’applicazione dovrà essere effettuata picchiettandolo nei punti specifici dove la copertura è doverosa.

Picchiettare con il pennello una dose generosa di prodotto facendo attenzione a distribuirlo senza lasciare macchie o aloni.

Come coprire le imperfezioni

La stesura è importante perché determina la bellezza della base makeup.

Laddove l’applicazione potrà essere più leggera potrete utilizzare delle spugnette in lattice applicando meno prodotto e tirandolo bene.

Oppure anche in questo caso il pennello potrà essere utilizzato ma, facendo dei movimenti circolari che garantiscano una stesura molto più light rispetto ai punti critici.

Insomma a voi la scelta su quale prodotto acquistare e come stenderlo!

La cosa importante è ricordarsi che anche in questi casi possiamo sempre mantenere un effetto naturale nonostante l’esigenza di coprire tante imperfezioni.