Cosa fare con il brufolo del giorno prima questa è una piccola scocciatura che nessuna sposa vorrebbe avere a pochi giorni dalla data.

Ma sono effetti normali scaturiti tante volte dall’ansia, dal ciclo mestruale o qualche cibo di troppo.

Quindi è inutile affliggersi, anche perché di rimedi se ne potrebbero contare tantissimi, tutto sta a decidere se si preferisce quello omeopatico oppure correre direttamente in farmacia.

Cosa fare con il brufolo del giorno

Io oggi ne ho scelti principalmente due da spiegare in questo articolo ma per un motivo molto semplice.

Il primo è un prodotto naturale di cui parlo con cognizione di causa in quanto personalmente non potrei starne senza.

Cosa fare con il brufolo del giorno

Il secondo invece è un prodotto sos da acquistare (di corsa) in farmacia con ottime recensioni.

La tintura madre di Thuya è un prodotto omeopatico per me utilissimo tanto da non poterne più fare a meno.

Viene utilizzato nel trattamento delle malattie che colpiscono la pelle, principalmente su verruche ma anche su altre come i brufoli appunto.

Si utilizza assoluto bagnando un cotton fioc e applicandolo direttamente sulla parte interessata.

Cosa fare con il brufolo del giorno

Non aspettatevi il miracolo della scomparsa istantanea, come sapete la nostra pelle ha un processo di guarigione fisiologico che richiede delle tempistiche

ma sicuramente questa tintura può essere a modo suo miracolosa perché provoca comunque un arresto della crescita del brufolo diminuendone le dimensioni in maniera evidente.

Anzi in alcuni casi, e lo posso dire per esperienza personale, se preso in tempo sul nascere nelle sue prime 24 ore il brufolo viene stroncato nella sua evoluzione in poche ore.

La Thuya ha tantissime peculiarità ed ha un largo utilizzo per molte problematiche.

Tant’è vero che oltre per lo sporadico brufolo che mi potrei ritrovare una mattina al risveglio, a volte lo utilizzo anche per gli stati d’ansia.

A tutti può capitare un periodo un po’ più impegnativo per cui lo stress si fa sentire.

E diciamo che star più sereni ci aiuta di conseguenza anche a proteggere la nostra pelle da sorprese indesiderate!

Cosa fare con il brufolo del giorno

Per chi invece volesse affidarsi alle proprietà dell’argilla verde c’è in vendita un prodotto con ottime recensioni che mai nome è stato più “azzeccato”.

Uriage hyseac pasta sos parla già da se.

Questa formula associa l’olio di scisto con l’azione assorbente dell’argilla verde e l’effetto cheratolitico dell’ossido di zinco.

Il tutto contenuto nell’acqua termale di Uriage per una protezione della pelle più efficace.

Una raccomandazione nell’utilizzo di questa crema è un uso strettamente localizzato in quanto tende a seccare molto l’epidermide, per questo motivo e bene applicarla solo nei punti critici.

Cosa fare con il brufolo del giorno

Anche in questo caso,come per tutti gli altri prodotti mirati per i brufoli, bisogna avere sempre la pazienza di attendere i processi fisiologici dell’epidermide.

Ognuno di noi ha un processo di guarigione piu rapido o meno, ma sicuramente un supporto può fare una grande differenza.