Damigelle abbinate con il makeup è vincente? l’espressione fare pendant si riferisce ad oggetti che abbiano una corrispondenza simmetrica.

È sicuramente una scelta di stile sempre molto apprezzata, ma qual’è il limite che ne determina la bellezza?

Dal mio punto di vista gli eccessi non sono mai eleganti a meno che non ci sia un’esigenza specifica

per questo motivo quando si parla di abbinamenti simmetrici sarebbe opportuno fare scelte ponderate e mirate ad uno stile ricercato

per assicurarci di non esagerare ottenendo a quel punto un effetto contrario.

Quella delle damigelle è un’opzione ormai presa in considerazione da molte spose nonostante non faccia parte della tradizione nel nostro paese

ma piuttosto un’idea particolare ereditata dalla tradizione americana ed inglese.

Il ruolo delle damigelle si è distinto fin da subito come un’importantissima figura di sostegno per la sposa dal momento dei preparativi dell’evento fino alla celebrazione ed ai festeggiamenti.

Non è solo un’amica ma un angelo custode pronto a risolvere qualsiasi imprevisto assicurando la perfetta riuscita di una giornata così importante.

Con un ruolo così essenziale le damigelle meritano un attenzione speciale che renda il loro stile unico, esaltandone la bellezza ma con un “low profile” che confermi la sposa come la vera protagonista dell’evento.

Solitamente la scelta preferita dalle spose riguarda gli abiti delle damigelle, acquistati per lo più identici tra loro sia nel colore che nel modello.

Damigelle abbinate con il makeup è vincente?

Ma quante di voi hanno immaginato le proprie damigelle con un make up in pendant?
Se ancora non l’avete fatto questo articolo è scritto apposta per voi.

Perché la tradizione rimane sempre la mia preferita ma qualche sua piccola variazione dà sicuramente un tocco di stile in più.

Quando si sceglie cosa mettere in simmetria (in questo caso il makeup)

vien da sé che tutto il resto sia sì curato ma che sia lasciato anche alla caratteristica del “diverso” per non cadere nell’eccesso.

Perciò nella mia immaginazione mi piacerebbe vedere delle damigelle con abiti che abbiano una vaga somiglianza nello stile ma che si distinguano tra loro per colore e modello.

Per la scelta di colori diversi, perché non cadano in contrasto l’uno con l’altro, personalmente sceglierei i toni pastello in modo da creare una bella armonia tra loro.

E così arriviamo al trucco!

Come immagino un trucco in pendant?

Il makeup lo immagino semplice ma d’effetto che abbia un focus su un punto specifico che possa essere gli occhi o meglio ancora le labbra.

Insomma in poche parole un make up che sia particolare

con gli occhi in risalto o con un colore di rossetto particolarmente deciso rigorosamente in simmetria per tutte le damigelle.

Giorgia Bertoldi