PPrenota una prova
Menu
+39 347 5221023

info@giorgiabertoldi.com

viale di Villa Pamphili 122A
Roma

Skip to Content

Blog Archives

Blotting paper

Blotting paper a tutte noi è capitato di avere quel fastidioso effetto lucido nella zona T del viso,

soprattutto nelle giornate più torride o semplicemente in quelle giornate un po’ più impegnative in cui vorremmo che il nostro makeup rimanesse perfetto a lungo.

Mi piace ricordare alle mie clienti che l’uso prolungato della cipria durante la giornata non è a mio parere la mossa giusta per un make-up impeccabile.

Al contrario preferisco sempre consigliare una migliore alternativa, cioè l’uso delle blotting paper oppure di un Kleenex nel caso in cui ne siamo sprovviste.
Cosa sono le blotting paper?

Sono delle leggere veline ad alto potere assorbente di quella eccessiva oleosità della pelle che sopravviene nel corso delle ore.

Vendute in pratici pacchetti da portare sempre con sé sono piccole veline sebo assorbenti da utilizzare per pratici ritocchi dell’ultimo minuto.

Al contrario della cipria esse non appesantiscono la pelle dando così un aspetto al nostro make-up sempre fresco nel tempo nonostante le ore trascorse.

E soprattutto la nostra pelle avrà un aspetto più radioso e luminoso proprio perché non risulterà appesantita da eccessi di cipria applicati continuamente.

Blotting paper

Non dimentichiamoci infatti che L’oleositá della pelle anche se fastidiosa fa parte delle sue normali funzionalità fisiologiche.

È bene quindi rispettarle, ma soprattutto rispettare la naturale idratazione,
La flessibilità e la morbidezza della nostra epidermide.

E le blotting paper sono La scelta giusta per questo.

Ma soprattutto utilizzeranno meno spazio nella nostra borsetta rispetto ad un piumino con una cipria. Insomma di gran lunga la soluzione migliore.

Ragazze per il matrimonio e non solo, mettete nella vostra borsetta non solo il rossetto ma anche le blot.

Immaginate di essere perfette con un velocissimo ritocco.

Quindi che dire Blotting paper CHE PASSIONE!

Nelle nostre borsette non mancano mai, sono state una scoperta fantastica e ci sono di mille prezzi e semplici da poter acquistare.

Spero vi sia piaciuto

Giorgia Bertoldi

READ MORE

Maschera per capelli al rosmarino

Maschera per capelli al rosmarino selvatico della Sardegna, ero troppo curiosa di provarla.

Nel mio team abbiamo una sarda.. immaginate quando ho visto questa maschera..

mi son subito detta ” deve essere mia”, così nel grande entusiasmo di Mariagrazia, amica e pilastro del mio team l’abbiamo provata.

Mariagrazia è molto riccia ma ha i capelli sottili, mentre io, ovviamente mi conoscete.. sono sottili e lisci..

L’abbiamo provata entrambe e devo dire grandi risultati, lei perché più brava di me l’ha tenuta in posa.. mente io solita frettolosa l’ho risciacquata subito.

Questa linea non la conoscevo, nel girare sul web ho incrociato lo sguardo su questo prodotto e cosi…

ecco qua l’ho messa nel carrello.. mi ha colpito tanto la il colore e poi.. dai il nome è fantastico, evidentemente non tutto il rosmarino è uguale!!

Maschera per capelli al rosmarino selvatico della Sardegna

vi riporto cosa dice la casa cosmetica:

Questa maschera per capelli viene creata con una base di idrolatodi rosmarino selvatico ed è un prodotto vegan e biologico, adatto per la pelle molto sensibile.

Completamente senza profumi, oli essenziali o benzoati, rende i capelli morbidi e pettinabili, senza aggredire la pelle della cute.

È ideale per chi soffre di allergie o è intollerante ai prodotti cosmetici aggressivi.

Contiene ingredienti idratanti, nutrienti e antiossidanti come idrolato di rosmarino selvatico, estratti di melone e fico d’india, olio di noccioli di albicocca e di sesamo, proteine lisate di grano.

basta una nocina di prodotto sui capelli precedentemente lavati con lo shampoo. Lasciare agire qualche minuto, quindi risciacquare e pettinare.

Inoltre:

  • Nickel, cromo e cobalto tested
  • Vegan
  • Certificata biologico
  • Dermatologicamente testata

poi da non sottovalutare: senza profumo, senza olio di palma, nichel tested, senza lattosio e senza glutine

Che dire! NON SI PUO’ NON PROVARE!

Noi siamo sempre alla ricerca di nuovi prodotti da testare, fondamentalmente perché siamo davvero curiose e di provare e trovare il meglio per le nostre spose.

Al prossimo appuntamento

Giorgia Bertoldi

READ MORE

Sposa abbronzata quanto si può?

Sposa abbronzata quanto si può? non tutte le spose che incontro durante le mie prove sanno che l’abbronzatura può diventare una vera nemica della bellezza.

Questo è un concetto che vale non solo per chi è in procinto del grande sì ma anche nella vita di tutti giorni.

Come tutti i Make-up Artist anche io non amo i toni della pelle troppo scuri per alcune semplici motivazioni
La prima riguarda la qualità della pelle, sì perché i raggi del sole disidratano la pelle del viso in maniera abbastanza importante.

Per chi come noi lavora constantemente con miscelazioni come fondotinta e creme risulta difficile lavorare con una pelle disidratata che non recepisce alcun tipo di prodotto.

Le creme idratanti non riparerebbero sufficientemente una pelle troppo abbronzata mentre i fondotinta non penetrerebbero in maniera omogenea

rischiando così di fare apparire la pelle truccata “a macchie”.

Sicuramente il primo step per una pelle così sarebbe uno scrub che potrebbe aiutare significativamente la pelle a recepire, ma questa è un’altra storia..

noi in questo articolo vogliamo evitarci il problema e non trovarne la soluzione.

La seconda motivazione riguarda i colori del make-up, essi infatti virano significativamente quando vengono applicati su toni della pelle molto scuri.

Basta riflettere su quante volte ci è capitato di applicare un fondotinta o un ombretto sulla nostra pelle molto abbronzata e di vederne cambiare significativamente i colori

ottenendo risultati diversi da quelli voluti.

PH Daniele Pierangeli.
wp Giulia Zambon

Sposa abbronzata quanto si può?

La terza motivazione riguarda la fotografia, sì perché dovete sapere che i fotografi si trovano in accordo con questo pensiero di noi make up artist.

Anche il fotografo infatti non ama le pelli troppo abbronzate, al contrario trova maggiormente fotogenico un incarnato chiaro.

Insomma provate ad immaginare una bellissima sposa

con un abito romantico color avorio, un make up fresco e luminoso nei toni del pesca ed un’acconciatura elegante, morbida non troppo tirata ed anche un po’ sbarazzina..

con quale incarnato l’avete immaginata?

Alla prossima

Giorgia Bertoldi

READ MORE

SPAZZOLE TANGLE TEEZER

SPAZZOLE TANGLE TEEZER Belle, pratiche, leggere:

le spazzole per capelli Tangle Teezer grazie al design innovativo

tecnologia brevettata dei denti flessibili in silicone hanno rivoluzionato il modo di spazzolarsi, sia per gli adulti che per i bambini.
Queste spazzole dalla forma strana nascono dalla brillante intuizione dell’esperto in colorazioni per capelli.

Shaun Pulfrey: sono progettate con denti equidistanti tra loro che si flettono sui nodi senza strappare o tirare i capelli.

Le spazzole Tangle Teezer sono le uniche realizzate con la tecnologia Memory flex, quindi i denti della

spazzola si muovono intorno ai capelli e non il contrario.

Le cuticole rimangono lisce e intatte, i capelli sani e scintillanti.

Ideali per agire dalle radici alle punte con precisione, sia su capelli umidi che asciutti, sia su capelli ricci che lisci senza distinzioni.
La Tangle Teezer è la spazzola che ha rivoluzionato il mondo dei prodotti per capelli.

Per primo è stato creato il modello The Original in due colorazioni a cui poi sono seguiti tutti gli altri modelli, altrettanto validi (ce ne è anche uno compatto che la rende perfetta da portare in viaggio).

SPAZZOLE TANGLE TEEZER

Ecco quelli che personalmente ho testato:

Tangle Teezer The Original
Il modello più famoso, più venduto ed il primo ad essere stato creato:

The Original può essere utilizzata su capelli bagnati (anche sotto la doccia per distribuire balsami e maschere) o asciutti ed è adatta a tutti i tipi di capelli.

Capelli districati, lucenti, morbidi, mai spezzati o stressati e perfetti in poche passate!

Tangle Teezer THE ULTIMATE
The Ultimate  creata per rifinire lo styling sui capelli asciutti.

I denti sono più lunghi con punte più morbide che districano leggermente per una lucentezza elevata. La forma è allungata per una maggiore maneggevolezza.

Mentre The Original si può usare sotto la doccia per distribuire balsamo, maschere e districare i capelli, The Ultimate è stata creata per l’asciugatura e lo styling.

Oltre a districare i capelli asciutti, li rende luminosi, setosi e morbidi.

Le setole sono più lunghe per poter arrivare su tutta la chioma velocizzando lo styling.

Insomma Dopo aver testato la spazzola originale Teezer Teezer Tangle non vorrete più abbandonarla perché trasforma capelli annodati in capelli liscissimi come la seta, senza far male.

Ed è anche più facile da pulire rispetto ad una spazzola standard, in quanto è possibile tirare fuori tutti i capelli in un unico ciuffo.
Ed ora non mi resta che acquistarle tutte!!!
Alla prossima amiche

Giorgia Bertoldi

 

READ MORE

SCRUB per capelli

SCRUB per capelli se vuoi capelli sempre al top sto x consigliarti l’ultima new entry che renderà la tua chioma super luminosa e splendente

Sia che tu abbia capelli lunghi o con un taglio corto, rossi coloratissimi o naturali, facendoti anche un massaggio mega rilassante come se fossi dal parrucchiere.

Lo SCRUB per capelli!!!

Proprio come i normali scrub per il corpo e per il viso, lo scrub capelli

E’ un composto naturale o chimico che ha al suo interno degli elementi esfolianti

(come la polvere dei noccioli) che rimuovono lo strato più superficiale dell’epidermide facendo un peeling super delicato alla pelle

finalmente può tornare a respirare senza essere soffocata da uno strato di cellule morte.

In primis rimuove tutte le cellule morte libera la cute da queste pellicine fastidiose

Togliendo di torno anche tutti i residui dei prodotti per lo styling come la lacca o il gel, e ti regala lunghezze brillanti.

Lo scrub, poi, ha anche effetti detox sui capelli grassi e ti aiuta a gestire la produzione di sebo sullo scalpo, regalandoti capelli luminosi e morbidissimi a lungo, senza traccia di fastidiosi oli.

Per uno scrub naturale fai da te

zucchero, miele e balsamo creeremo un ottimo scrub per capelli grassi.

Basta mescolare in una ciotola mezzo cucchiaio di miele, uno di zucchero e mezzo di balsamo

una volta ottenuto un composto omogeneo lo scrub deve essere applicato su tutta la testa e va lasciato agire per 10-15 minuti e poi risciacquato.

Mentre per i per capelli sfibrati

è necessario utilizzare olio d’oliva, zucchero di canna e rosmarino che serve appunto per rinforzare i capelli.

Il tutto va mescolato e applicato sui capelli e va tenuto in posa per circa 20 minuti.

Questo trattamento va fatto una volta settimana per almeno 3 mesi.

Per evitare di rovinare ulteriormente i capelli bisogna prestare particolare attenzione all’asciugatura e alle alte temperature che spesso sono la causa delle doppie punte e dei capelli deboli.

Se invece si ha molta forfora bisogna purificare per bene la cute con ingredienti come zucchero di canna, balsamo e olio essenziale di lavanda.

Al prossimo appuntamento

Giorgia Bertoldi

READ MORE

Come abbino il mio ombretto?

Come abbino il mio ombretto? Una volta si abbinava l’ombretto al colore dei vestiti, che può anche andare bene, ma se il vestito fosse turchese? o se la maglia fosse verde fluorescente?

Immaginate una bionda con un ombretto dai colori eccessivi!! aiuto.

Molte di voi mi potranno dire, sarebbe meglio nemmeno metterli in dosso i vestiti dai colori eccessivi, se non stanno bene… avete ragione ma immaginateli sugli ombretti!

Torniamo al matrimoni, non necessariamente alla sposa!

Prendiamo la testimone, decide di fare un bel vestito amaranto… che ombretto dovrà indossare?

E’ giusto utilizzare un colore di rossetto che riprenda il colore?

Mie care ragazze, vi svelo un segreto..

Come abbino il mio ombretto?

Il colore dell‘ombretto va abbinato al vostro incarnato, al colore dei vostri capelli, tuttalpiù se davvero vi dona un rossetto simile al colore del vestito allora ve lo posso concedere.

Non ho mai amato tanto gli abbinamenti troppo stretti, mi da una sensazione di non  personalità.

Piuttosto preferisco scegliere di mettere in risalto solo un accessorio o un dettaglio, che possa essere l’abito, le scarpe, l’accessorio dei capelli o collane e orecchini.

Potrei decidere di mettere in risalto solo il make up e decidere di rimanere neutra su tutto il resto.

Immaginate di dover mettere in risalto, l’abito gli orecchini il trucco e chissà magari scarpe e borsa.. tutto fedelmente dello stesso colore..

.. CHE MONOTONIA!!

Se proprio ho voglia di frizzantezza allora giocherei sui contrasti.

Un vestito dai colori freddi con un unico accessorio dai colori caldi!

Un contrasto che da allegria al vostro look.

Un make up dai toni rosati con una matita infracigliare inferiore dai colori verdi o bronzati!

Un make up nude sugli occhi ed un rossetto fucsia, se avete una bocca meraviglio ovviamente.

Unica volta dove manterrei la tonalità è quando si utilizza l’oro e l’argento, non li mescolerei tra loro, personalmente non mi piace questo matrimonio.


Quindi alla domanda come abbino il mio ombretto?

Abbinatelo sempre al vostro incarnato e ai vostri capelli.

Spero di esservi stata di aiuto

ci vediamo presto.

Giorgia Bertoldi

READ MORE

shampoo rigenerante e idratante

shampoo rigenerante e idratante, quanti ne avete cambiati?.. tantissimi lo immagino!

Care ragazze anche io sono alla ricerca continua del prodotto giusto per la cute e per i capelli.

Non voglio dirvi che questo prodotto possa andare bene per tutte, posso darvi però un suggerimento e magari per un periodo potrebbe essere il prodotto giusto.

shampoo rigenerante e idratante

Shampoo dermolenitivo particolarmente delicato. Formula svizzera brevettata

CARATTERISTICHE

Altamente specifico per il cuoio capelluto sensibile e irritato, deterge delicatamente, svolge azione lenitiva e idratante, stabilizzando il film idrolipidico.

Indicato per capelli secchi, sfibrati, con tricoclasie, fragili che si spezzano.

Contiene Bio-Sensil Complex un innovativo e inedito complesso che agisce con la massima efficacia promuovendo importanti azioni:

  1.      Diminuisce lo stato infiammatorio della cute alla base della caduta intensa dei capelli
  2.      Aumenta la capacità della pelle di resistere agli agenti aggressivi.
  3.      Allevia i disagi della cute sensibile.
  4.      Aumenta l’idratazione e l’elasticità dei capelli (test d’uso dell’aumento idratazione e elasticità dopo 4 giorni e dopo 6 settimane)
  5.      Rigenera il capello ridonandogli morbidezza e vigore.

Bio-Sensil Complex contiene:

Fruttosio, Glucosio, Sucrosio, Destrina, Mannitolo), aminoacidi (Alanina, Acido Glutammico, Acido Aspartico), Urea, Fitoderivati (Ammonium Glycyrrhizate, Aesculus Hyppocastanum, Caffeine), Hexyl Nicotinate.

L’uso costante dello GLYCOSAN PLUS BIO-SENSIL SHAMPOO RIGENERANTE IDRATANTE CUTE SENSIBILE CAPELLI FRAGILI consente di mantenere i risultati ottenuti con il trattamento intensivo.

MODO D’USO

Applicare lo shampoo sul cuoio capelluto a capelli bagnati. Massaggiare e lasciare agire qualche minuto. Risciacquare e, se necessario, ripetere l’applicazione.

FORMATO

1 flacone da 200 ml

Questo articolo è completamente differente dai precedenti.

In realtà vi ho voluto condividere un prodotto con la quale mi sono trovata benissimo, per questo ho scelto di parlarvi del prodotto con le stesse parole di chi lo distribuisce

Avendo provato tantissimi prodotti, posso dirvi che la ricerca del prodotto perfetto non finisce mai, ma posso dirvi che i risultati li ho ottenuti.

Come con  ogni cosmetico cerco di cambiarli di tanto in tanto, non solo per testarli!

Vi mando un abbraccio e fatemi sapere come vi siete trovate.

Giorgia Bertoldi

 

READ MORE

Come ci si deve struccare?

Come ci si deve struccare? ragazze non si scherza!! bisogna struccarsi anche quando non siamo truccate

Struccarsi sempre, come una beauty routine è il modo migliore per dirci quanto bene ci vogliamo e quanto bene vogliamo alla nostra look maker!!!

Sei stanca e non ti vuoi struccare?

Non pensarci nemmeno!!!

immagina la mia faccia che ti guarda…

Corri a struccarti!

 

Da make up artist suggerisco di incominciare dagli occhi, passando poi al resto del viso.

Termina la pulizia con un tonico addolcente: il tonico permette la reidratazione dei tessuti.

Ecco come fare:

Scegli un dischetto o una spugna che possa essere poi lavata, seleziona un prodotto con cui ti trovi meglio,

lascia il dischetto qualche istante sugli occhi e poi con movimenti circolari porta via il make up.

Lo stesso procedimento, movimenti circolari puoi farli anche sul resto del viso.

TI CONSIGLIO:

scegli se puoi dei prodotti differenti tra occhi e viso, gli occhi sono molto più delicati.

Come ci si deve struccare? QUALI PRODOTTI SCEGLIERE?

PER GLI OCCHI:

In questo caso avrete bisogno di prodotti a base oleosa: ideale lo struccante bifasico, anche in caso di trucco waterproof,  anche se io non li sopporto proprio.. tranquille esistono bifasici MOLTO delicati!

Infine sciacquate gli occhi e applicate un crema contorno occhi.

PER IL VISO:

Il latte detergente è l’ideale per le pelli normali, secche e sensibili, e per chi non ama i detergenti schiumogeni o liquidi.

Dopo aver utilizzato il latte detergente, passate al tonico viso, che elimina ogni residuo di make up e restringe i pori: tamponatelo sul viso con un dischetto di cotone.

L’acqua micellare è l’ideale se avete la pelle mista o grassa, o se avete poco tempo: si tratta di uno struccante leggero che rimuove il trucco in un solo gesto senza bisogno di risciacquo.

Anche i detergenti a risciacquo come mousse o gel sono ideali per pelli grasse: l’ideale per rimuovere trucco e impurità rinfrescando la pelle.

PER LE LABBRA:

Potete utilizzare sia detergenti oleosi che cremosi, ideali per rimuovere anche la matita labbra e i rossetti più matt o scuri.

Potete utilizzare anche l’olio di cocco, l’olio di jojoba o il burro di karitè, che renderanno le labbra anche più morbide e idratate.

Perché struccarsi è così importante?

La notte la nostra pelle si rigenera e, per farlo, ha bisogno di respirare. I pori devono quindi essere liberi per permettere questa importante operazione.

Giorgia Bertoldi

 

READ MORE

Capelli, maschera Nou Nou

Capelli, maschera Nou Nou, se vogliamo avere un aspetto bello e curato, non possiamo assolutamente permetterci di trascurare i capelli. 

I capelli  sono una delle parti di me che tratto con più cura, da sempre.

 Amo che i miei capelli siano sempre perfetti e in ordine 

E mi piace che  essi  siano visibilmente  sani, vitali,  lucidi,  docili  e senza la minima traccia di crespo, anche quando sono (apparentemente) spettinata.

Niente come ilcrespo che spesso è dovuto all’ aridità ed al danneggiamento dei capelli riesce a dare un’aria trasandata all’acconciatura e alla persona in generale

 sebbene non sia facilissimo combatterlo, oggi ci sono sempre più prodotti specifici  che funzionano davvero. 

 La maschera che mi permetto di consigliarvi oggi è Davines Essential Haircare Nounou Hair Mask

Una maschera ideale per capelli decolorati, con colpi di luce, permanentati o stirati.

La sua formulazione è indicata per nutrire i capelli trattati, li rende inoltre morbidi e setosi con azione districare. Inoltre dona ai tuoi capelli  corpo senza appesantirli. 

Una maschera arricchita di vitamina E ad azione antiossidante. 

La nota che caratterizza la famiglia NOUNOU è agrumata, speziata e aromatica. 

Senza solfati, senza parabeni.

Capelli, maschera Nou nou

 Ottenuto con energia pulita al 100%. Packaging a impatto zero, essenziali e riclabili. 

 Davines  è un’azienda italiana, nonché laboratorio di ricerca, ormai conosciuta in tutto il mondo, che punta sulla  qualità dei prodotti per capelli  senza trascurarne l’aspetto etico.

Si tratta di un’azienda che utilizza solo risorse energetiche rinnovabili,  ingredienti pregiati e naturali, ma sempre adottando il giusto rigore scientifico. 

MODO D’USO molto semplice come una normale maschera ristrutturante,  

applicare  a  capelli tamponati dopo lo shampoo (anche della stessa casa), lasciare in posa 10-15  minuti, poi pettinare e quindi risciacquare. 

Inoltre nella  gamma Davines ci sono  shampoo,  conditioner,  maschere,  prodotti per lo styling, etc., per tutti i tipi di capelli e per tutte le esigenze. 

 Ciao e vi aspetto al prossimo appuntamento.

Giorgia Bertoldi

  

 

 

READ MORE

capelli, un brand vicino alle donne

Capelli, un brand vicino alle donne.. oggi voglio parlarvi della famosa  ghd

Fondata nel 2001 da Martin Penny, Robert Powls e Gary Douglas, la ghd nasce dall’idea di realizzare piastre per capelli non più in metallo ma in ceramica, al fine di diminuire i danni che il calore provoca ai capelli.

Dietro l’acronimo del marchio c’è il motto dell’azienda ovvero “good hair day” letteralmente tradotto in italiano come “buona giornata per i capelli”.

la voglia è di comunicare al cliente che con i loro prodotti, i capelli saranno disciplinati e per un giorno faranno ciò che vuoi, un po’ ciò che si augurano le donne al mattino quando si guardano allo specchio.

Capelli, un brand vicino alle donne..

Con le piastre in ceramica ghd non solo i capelli saranno sempre disciplinati, ma dirai addio alle doppie punte, ai capelli fragili e spezzati.

Grazie alla tecnologia adottata, l’azienda è divenuta subito leader nelle piastre per capelli e prodotti per disciplinarli come spazzole, phon, ferro arricciacapelli e prodotti per proteggere la chioma dal calore.

Oltre ed essere utilizzata nei saloni di bellezza, la ghd sponsorizza eventi famosi in tutto il mondo come Victoria‘s Secret Fashion Show ed è super utilizzata da tantissime star.

Ma il motivo per cui voglio parlarvi di questo brand, non è solo perché, davvero le pietre sono  uniche..

questa azienda ha deciso di essere vicino alle donne non solo nella parte estetica.

ghd e Pink is good, il progetto di Fondazione Umberto Veronesi a sostegno della ricerca scientifica d’eccellenza conto i tumori femminili.
hanno collaborato per diffondere consapevolezza sull’importanza dell’auto-controllo ogni singolo mese.
Questa collezione è caratterizzata dalle styler ghd platinum+ e ghd gold® e dall’asciugacapelli professionale ghd helios™
ricoperti da un meraviglioso rosa cipria con un messaggio importante “”Take Control Now””,
per ricordarti di dedicarti del tempo di fronte allo specchio.ghd donerà fino a €10 per ogni prodotto venduto della collezione a Pink is good.

Mi sembra una bellissima iniziativa

ci vediamo al prossimo appuntamento

 

 

READ MORE