PPrenota una prova
Menu
+39 347 5221023

info@giorgiabertoldi.com

viale di Villa Pamphili 122A
Roma

Skip to Content

Blog Archives

Tendenza Make up A/I 2020: viso glow e labbra mat in primo piano

Tendenze Make Up A/I 2020: viso glow e labbra mat in primo piano

 

Finish vellutato e dall’effetto glow, poche linee nette, molte sfumature e labbra in primo piano. Le ultime tendenze in fatto di make up per il 2020 sono una vera e propria espressione di un stato d’animo: una donna che guarda al futuro (con un viso glow), ma che resta fedele al mat, soprattutto sulle labbra, rosse e sempre sotto i riflettori. 

 

Giochi di sfumature, colori pastello e labbra in primo piano. Gli ultimi trend vogliono un trucco sempre più naturale e meno costruito, iniziando dalle ciglia (finte, ma con effetto super naturale), le sopracciglia pettinate verso l’alto sempre più folte, passando per gli occhi (con tinte bronzate e colori terrosi e naturali), finendo sulle guance con nuance pescate.


Per le labbra, invece, il protagonista è sempre uno: il mat! Un colore pieno e intenso tipico del finish mat, che potrebbe essere perfetto non solo per le labbra ma anche per il resto del viso. In perfetta sintonia con il mat è il sempre più amato “glow”, la nuova interpretazione del trucco “nude”.

Tendenze Make Up A/I 2020: trucco naturale ed effetto glow


Dall’Inglese “glow” che vuol dire, tra le altre cose, “risplendere”, questa tipologia di trucco punta tutto sulla luminosità naturale della pelle del viso. L’incarnato uniforme e il blush vanno in secondo piano: il glow è ormai sempre più amato, soprattutto da moltissime vip dello spettacolo.

 

Ricrearlo non è difficile: basta utilizzare le texture giuste, preferibilmente cremose e liquide, spesso molto evanescenti. Il segreto, però, è quello di esaltare le zone più “sporgenti” del viso, come zigomi, naso, labbra, creando punti luce e dando alla pelle dunque un aspetto super luminoso e quindi giovanile.

 

Per rendere un make up glow più deciso, basterà giocare con eye-liner e forme geometriche, puntando dunque sulla rima cigliare, lasciando spazio sempre all’effetto naturale. Per quanto riguarda le nuance, ricordate sempre che le nuance bronzate e aranciate sono perfette per pelli mediterranee, mentre quelle più rosate (più fredde) tendono a scaldare l’incarnato.

 

Tendenze Make Up A/I 2020: labbra mat e giochi di colore


Pelle glow, occhi voluminosi ma naturali e labbra mat con un bel rossetto rosso. E’ stato il protagonista delle passerelle di questo autunno 2019 e, in verità, possiamo affermare con decisione che il rossetto non sia mai tramontato davvero, anche con l’avvento dei nuovi nude.

 

Rappresenta una vera e propria dichiarazione di personalità e carattere della donna di oggi, nonché quel tocco in più capace di dare un tono deciso a qualsiasi make up, anche il più nude e dunque glowly! Le nuove tendenze lo vogliono mat, mentre il glossy rimane di tendenze per le giovanissime.

 

Tra le nuance, sono ai primi posti tra le tendenze Make Up A/I 2020 l’amatissimo Rosso Valentino, i rossi aranciati con punte di giallo, non corallo (perfetti per donne con colori dorati e occhi dal verde al nocciola) e, infine, il tipico autunnale tra il lampone, il bordeaux con punte di blu (perfetto per “sbiancare” i denti e su visi poco spigolosi e più tondeggianti).

 

Tendenze Make Up A/I 2020: viso glow e labbra mat in primo piano

Giorgia Bertoldi Make Up & HairStylist

READ MORE

Come scegliere l’acconciatura sposa in base al vestito? Parola d’ordine: armonia!

Come scegliere l’acconciatura sposa in base al vestito? Parola d’ordine: armonia!

 

E’ una tra le domande preferite delle spose: bisogna abbinare l’acconciatura sposa al vestito? La risposta è assolutamente sì! Come muoversi al meglio? Scopriamolo in questo articolo!

 

Parola d’ordine: armonia! L’acconciatura sposa dovrà armonizzarsi perfettamente con l’intero outfit della sposa. Niente look eccessivi o che si allontanino dallo stile dell’abito e dai gusti della sposa.

 

La vostra acconciatura avrà il compito importante di legare tutti gli accessori della sposa, dall’abito al bouquet, dai ricami alle applicazioni. Sarà la vostra hair stylist di fiducia a consigliarvi e a guidarvi nella scelta della pettinatura perfetta da mixare agli altri elementi in un armonioso equilibrio. Vediamo come!

 

Acconciatura sposa: capelli sciolti, treccia e raccolto morbido

 

Innanzitutto, nella scelta dell’acconciatura sposa è importante ricordare di non coprire mai l’abito. Rispettarne lo stile, inoltre, è importante: a dettare le regole sarà lo scollo del vostro abito. Ad esempio, un abito molto scollato, senza spalline ci può aiutare a spaziare nella scelta della pettinatura.

 

L’ideale con abiti di questo tipo sono i capelli sciolti. Romantica e semplice, la sposa che sceglie questa pettinatura sicuramente ama lo stile boho chic e bohémien. La treccia, invece, a spiga o a 3, è perfetta per abiti con spalline o scollo a V. Per un effetti trendy, fresco e molto spiritoso, inoltre, si può scegliere anche di spostarla di lato. Sconsigliata per abiti principeschi e con linee troppo classiche.

 

Infine, il raccolto morbido è perfetto per abiti con scollo a cuore o con spalline di tutti i generi. E’ l’ideale per chi vuole bilanciare l’intera figura: incornicia il viso coprendolo dolcemente (al contrario dello chignon tirato) e non copre l’abito. Si tratta di una pettinatura molto romantica, per cui è sconsigliata per abiti minimal o troppo accollati.

 

Acconciatura sposa: capelli corti e chignon

 

Un abito con scollo all’americana ci obbliga a tirare su i capelli, così come un abito a effetto tattoo. In questi casi, consigliamo di scegliere acconciatura come chignon alti o code alte, lasciando soltanto qualche ciocca morbida ad accarezzare le spalle.

 

Per coloro che portano i capelli corti, invece, un modo per rendere l’acconciatura sposa più casual ed elegante sono le forcine applicate in maniera strategica. Inoltre, è possibile utilizzare anche finti chignon o code alte per un effetto capelli lunghi.

 

che scegliere la pettinatura in base al vestito

 

Giorgia Bertoldi Make Up & HairStylist

READ MORE