PPrenota una prova
Menu
+39 347 5221023

info@giorgiabertoldi.com

viale di Villa Pamphili 122A
Roma

Skip to Content

Blog Archives

Tendenza Make up A/I 2020: viso glow e labbra mat in primo piano

Tendenze Make Up A/I 2020: viso glow e labbra mat in primo piano

 

Finish vellutato e dall’effetto glow, poche linee nette, molte sfumature e labbra in primo piano. Le ultime tendenze in fatto di make up per il 2020 sono una vera e propria espressione di un stato d’animo: una donna che guarda al futuro (con un viso glow), ma che resta fedele al mat, soprattutto sulle labbra, rosse e sempre sotto i riflettori. 

 

Giochi di sfumature, colori pastello e labbra in primo piano. Gli ultimi trend vogliono un trucco sempre più naturale e meno costruito, iniziando dalle ciglia (finte, ma con effetto super naturale), le sopracciglia pettinate verso l’alto sempre più folte, passando per gli occhi (con tinte bronzate e colori terrosi e naturali), finendo sulle guance con nuance pescate.


Per le labbra, invece, il protagonista è sempre uno: il mat! Un colore pieno e intenso tipico del finish mat, che potrebbe essere perfetto non solo per le labbra ma anche per il resto del viso. In perfetta sintonia con il mat è il sempre più amato “glow”, la nuova interpretazione del trucco “nude”.

Tendenze Make Up A/I 2020: trucco naturale ed effetto glow


Dall’Inglese “glow” che vuol dire, tra le altre cose, “risplendere”, questa tipologia di trucco punta tutto sulla luminosità naturale della pelle del viso. L’incarnato uniforme e il blush vanno in secondo piano: il glow è ormai sempre più amato, soprattutto da moltissime vip dello spettacolo.

 

Ricrearlo non è difficile: basta utilizzare le texture giuste, preferibilmente cremose e liquide, spesso molto evanescenti. Il segreto, però, è quello di esaltare le zone più “sporgenti” del viso, come zigomi, naso, labbra, creando punti luce e dando alla pelle dunque un aspetto super luminoso e quindi giovanile.

 

Per rendere un make up glow più deciso, basterà giocare con eye-liner e forme geometriche, puntando dunque sulla rima cigliare, lasciando spazio sempre all’effetto naturale. Per quanto riguarda le nuance, ricordate sempre che le nuance bronzate e aranciate sono perfette per pelli mediterranee, mentre quelle più rosate (più fredde) tendono a scaldare l’incarnato.

 

Tendenze Make Up A/I 2020: labbra mat e giochi di colore


Pelle glow, occhi voluminosi ma naturali e labbra mat con un bel rossetto rosso. E’ stato il protagonista delle passerelle di questo autunno 2019 e, in verità, possiamo affermare con decisione che il rossetto non sia mai tramontato davvero, anche con l’avvento dei nuovi nude.

 

Rappresenta una vera e propria dichiarazione di personalità e carattere della donna di oggi, nonché quel tocco in più capace di dare un tono deciso a qualsiasi make up, anche il più nude e dunque glowly! Le nuove tendenze lo vogliono mat, mentre il glossy rimane di tendenze per le giovanissime.

 

Tra le nuance, sono ai primi posti tra le tendenze Make Up A/I 2020 l’amatissimo Rosso Valentino, i rossi aranciati con punte di giallo, non corallo (perfetti per donne con colori dorati e occhi dal verde al nocciola) e, infine, il tipico autunnale tra il lampone, il bordeaux con punte di blu (perfetto per “sbiancare” i denti e su visi poco spigolosi e più tondeggianti).

 

Tendenze Make Up A/I 2020: viso glow e labbra mat in primo piano

Giorgia Bertoldi Make Up & HairStylist

READ MORE

Contouring sposa, sì o no? Consigli e tendenze del wedding make-up

Contouring sposa, sì o no? Consigli e tendenze del wedding make-up

 

Alzi la mano chi non ha mai sentito parlare del contouring. Anche le meno esperte sanno che si tratta della tecnica di trucco utilizzata dai professionisti del make-up per correggere e valorizzare i lineamenti del viso, giocando con ombre e luci. Scopriamo insieme il contouring sposa e le ultime tendenze in questo articolo!

 

E’ in grado di donare luminosità al viso, evidenziandone i punti migliori e ombreggiandone altri. La tecnica del contouring affonda le sue radici nel tradizionale make-up arabo. Soltanto negli ultimi anni è spopolata in occidente e oltreoceano, soprattutto tra i vip.

 

Sembrerebbe, infatti, che sia stata l’attrice e modella Kim Kardashian la prima ad aver provato – e lanciato tra i suoi milioni di follower – questo beauty look. Chiaramente, si tratta di una procedura non adatta al trucco di tutti i giorni, ecco perché ci concentreremo soprattutto sul contouring sposa.

 

 

Contouring sposa: il trucco correttivo per il giorno del sì

 

Molte sposine appaiono, inizialmente, preoccupate all’idea di provare il contouring sposa per il giorno delle loro nozze. La paura è l’ “effetto cerone” sul viso, perché ricoperto da tanti strati di trucco.

Paura fondata, se non ci si affida a professionisti ed esperti make-up artist. In realtà, invece, il contouring sposa è l’ideale per le fotografie e per i video, soprattutto quelli del matrimonio: dona un effetto tridimensionale al viso, scolpisce i lineamenti del volto più sporgenti, uniformando e creando equilibrio.

 

Ecco perché si parla anche di trucco correttivo in questo senso. L’importante è – come in ogni cosa – non esagerare e scegliere la palette e i prodotti adatti al proprio incarnato e al tipo di pelle. La prima regola è una: i colori chiari aumentano gli spazi, mentre quelli scuri li diminuiscono. L’avorio o il giallo, invece, doneranno luminosità nei punti giusti.

 

Contouring sposa: quali prodotti usare?

 

In linea generale, per realizzare un make-up contouring sposa è possibile utilizzare sia prodotti in crema che in polvere. La seconda regola è, infatti, quella di sfumarli bene. Soltanto un professionista riuscirà ad utilizzarli bene entrambi – e insieme – senza eccedere nei prodotti e creando un’armonia perfetta.

 

Inoltre, è fondamentale non utilizzare troppa crema viso per non appesantire la pelle: il risultato potrebbe essere la solita e antiestetica pelle lucida (le spose con pelle mista capiranno) nella zona T. Se la vostra è una pelle chiara, saranno adatti a voi tonalità che vanno dal bianco al panna, passando dall’avorio al giallo.

 

Se, invece, la vostra carnagione è più scura, saranno perfette delle terre cipriate sui colori del nocciola o marroni. Tra gli illuminanti, invece, hanno un posto d’onore i pigmenti aranciati, perfetti per illuminare pelli tendenti al grigio e spente.

 

Contouring sposa: concludere con lo Strobing

 

Il contouring sposa non può che completarsi con una delle ultime tendenze wedding make-up: lo strobing. Letteralmente “lampeggiare”, è quella tecnica destinata a ricreare sul viso quegli effetti simili agli abbagli del flash. Si tratta di un effetto davvero strong ed è consigliato solo a quelle spose che vogliono osare un po’ di più, soprattutto con la base.

 

L’intento vero è soprattutto quello di eliminare l’effetto lucido tipico della zona T che viene fuori nelle fotografie. Con lo strobing, invece, ci sarà spazio per un effetto madre perla, satinato e opaco quasi fiabesco, su una base assolutamente perfetta di contouring.

 

Giorgia Bertoldi Make Up & HairStylist

Photo Credits: Pintrest

READ MORE

Kit SOS trucco sposa: ecco cosa non dimenticare

Kit SOS trucco sposa: ecco cosa non dimenticare

 

Tra baci, abbracci e qualche lacrimuccia, il vostro make-up sposa per il giorno del “Sì” potrebbe risentirne. Ecco perché è importante arrivare preparate con un kit SOS trucco sposa. Cosa portare in borsa per ritoccare leggermente il make-up, senza combinare guai? Scopriamolo insieme in questo articolo!

 

Alcune spose non si porranno questo problema perché avranno la loro MUA per tutta la durata del matrimonio. Ma se stai leggendo questo articolo, probabilmente fai parte della maggioranza di spose che preferisce farsi truccare a casa, la mattina delle nozze.

 

Bene, niente panico! Sebbene il make-up sposa abbia una durata molto più lunga del solito trucco quotidiano, non è infinito. Potrà quasi sicuramente sbavare o rovinarsi. Dunque, meglio prepararsi bene con pochi prodotti da tenere in pochette o da consegnare alle vostre damigelle. Vediamoli insieme!

 

Kit SOS trucco sposa: gli immancabili

 

Tre prodotti saranno immancabili nel vostro kit SOS trucco sposa: il rossetto, la matita e la cipria. Definiti da noi make-up Artist “salvavita”, sono i tre pilastri del make-up sposa (e non solo) capaci di salvarci in ogni situazione.

 

Ma un ruolo fondamentale l’avranno le Blotting Papers. Quante di noi odiano l’effetto lucido su fronte e naso? Ecco la soluzione. Si tratta di veline opacizzanti, spesso in carta di riso, cipriate, capaci di assorbire l’eccesso di sebo in pochissimi gesti. Basta tamponare le veline sui punti critici del viso e il gioco è fatto!

 

Ritoccate, infine, con cipria, rossetto e matita per un risultato fresco e ordinato. Per il rossetto, vi consiglio di scegliere insieme alla vostra MUA di fiducia una tonalità adatta alle vostre labbra e ai vostri colori, e ricordate: i rossetti liquidi hanno una maggiore durata, ma seccano molto le labbra. Dunque, valutate bene.

 

Kit SOS trucco sposa: gli extra per essere sempre al top

 

Importanti anche dei cotton fioc per rimuovere il trucco in eccesso o ritoccare qualche sbavatura del rossetto o della matita. Non dimenticate anche un piccolo campioncino del vostro profumo preferito, un po’ di borotalco se voleste rinfrescarvi e due o tre mollette per i capelli.

 

Giorgia Bertoldi Make Up & HairStylist

Photo Credits: Pintrest

READ MORE

Come scegliere il mascara giusto per te? Consigli e dritte per il re del make-up

Come scegliere il mascara giusto per te? Consigli e dritte per il re del make-up

 

E’ il re indiscusso del make-up. In gara con il rossetto, il mascara è uno dei prodotti irrinunciabili per ogni donna: enfatizza lo sguardo, dona profondità ed è l’alleato perfetto per occhi ultra sensuali. E’ facile da usare, ma come scegliere quello giusto? Scopriamolo insieme in questo articolo!

 

Alzi la mano chi non utilizza almeno un filo di mascara. Siamo (quasi) certe che per la maggior parte delle donne, il mascara è un prodotto fondamentale, capace di cambiare lo sguardo con un semplice gesto. Ma come scegliere il mascara giusto?

 

Come scegliere il mascara giusto: distingui le tipologie

 

Nel mercato esistono tantissimi tipi di mascara con altrettante funzioni. Vediamone qualcuna:

·      Mascara volumizzante: per coloro che possiedono già ciglia lunghe. Fa apparire le ciglia più corpose e piene

·      Mascara allungante: per coloro che possiedono ciglia corte. Crea un effetto ottico di allungamento sulla punta delle ciglia

·      Mascara incurvante: modella le ciglia (soprattutto quelle lunghe), incurvandole

·      Mascara waterproof: resistente all’acqua, molto secco e asciutto

·      Mascara curativo: normalmente incolore, rinforza e nutre le ciglia

 

Come scegliere il mascara giusto: l’importanza dello scovolino

 

Se vi state chiedendo come scegliere il mascara giusto, il primo passo è individuare la vostra tipologia di ciglia e l’effetto che volete ottenere. Tutto dipende, oltre dal tipo di mascara, anche dallo scovolino. Di solito, troviamo due tipi di scovolino in commercio: quello in setole naturali e quello in silicone/sintetico.

 

Ma esistono anche scovolini in gomma, tridimensionali e con setole di spessore diverso, capaci di trattenere la giusta quantità di prodotto per allungare le ciglia senza appesantirle troppo. Per un risultato naturale ma definito, vi consigliamo di utilizzare uno scovolino in fibra naturale. Per ciglia più corpose e voluminose, invece, quelli in silicone sono l’ideale.

 

Fondamentale è anche la forma dello scovolino. Se ne distinguono diverse, tra queste: quello sottile (allungante per ciglia corte), grande e spesso o a clessidra (volumizzante per ciglia sottili), curvato(per dare forma alle ciglia troppo dritte), a cono (per allungare e volumizzare allo stesso tempo), a pettine (per definire), tondo e piccolo (per ciglia piccole e per una maggiore definizione delle punte).

 

Come scegliere il mascara giusto per te? Consigli e dritte per il re del make-up

 

Giorgia Bertoldi Make Up & HairStylist

 

READ MORE

Un Trucco Naturale per la Sposa

Un Trucco Naturale per la Sposa.

Se sei una Sposa che ama un look naturale, questo può essere il trucco adatto a te, se poi sei indecisa sul make up dai toni caldi o freddi ma tenui come il rosa, allora sono stata molto brava a sciogliere tutti i tuoi dubbi.

Questo make up è realizzato con i nuovissimi imbratti di huda beauty; ho utilizzato sei toni naturali, impreziositi con un rosa tenue ed ho voluto dare quel pizzico di luce in più con un ombretto oro al centro della palpebra mobile.

Il mio tocco d’intensità è dato dal fantastico eye-liner di mac cosmetic e poi l’ho sfumato per dare al make up la giusta morbidezza. Mascara top too faced.

Da provare e ditemi cosa ne pensate!

 

Giorgia Bertoldi Make Up Artist

READ MORE

Come si usano le coppette?

Come si usano le coppette?

Ciao a tutte voglio parlarvi di un metodo molto antico che sta ritornando di gran moda, sono le coppette o coppettizzazione, sono ormai in silicone ma nei tempi antichi erano di ceramica, anche in bambù o vetro.


C’è chi dice che furono gli antichi egizi ad inventarle, chi invece che siano state introdotte nell’estremo oriente!
Poco importa, ma la loro funzione é davvero eccellente.


Possiamo dire che è un lifting non invasivo.


Vengono applicate sul corpo, in questo caso sul viso come una ventosa, in modo da stimolare la circolazione sanguina e linfatica; questo sistema contribuisce ad eliminare i ristagni di tossine e ridona in questo modo energia vitale all’organismo.


Per far aderire le coppette serve creare un sottovuoto, come se fossero delle ventose, ovviamente per farle scorrere meglio sul viso, stiamo applicando una crema idratante ma andrà benissimo anche un siero.


La funzione come dicevo è quella di fare un piccolo scollamento cutaneo, creando del calore conta pressione a vuoto.


Si creeranno dei rossori, ed è da quello che noterete la microcircolaione attivarsi, che porterà nutrimento alla tua pelle.


Non fate durare piu di 20 minuti questa operazione, ed è un ottimo sistema anche per spalmare la crema.


Il risultato è immediato e non invasivo.
Son certa che sarete entusiaste anche voi.


READ MORE

Il Trucco della Sposa

Il Trucco della Sposa.

Come si sceglie la Make Up Artist per la Sposa?

Ve lo racconto in questo video.

Giorgia Bertoldi

Esperta in Trucco Sposa a Roma

READ MORE

Come scegliere la truccatrice per il tuo matrimonio

Come scegliere la truccatrice per il tuo matrimonio.

 

READ MORE

Il Lavoro di una Make Up Artist

Il Lavoro di una Make Up Artist.

 

 

READ MORE