PPrenota una prova
Menu

Skip to Content

Blog Archives

Magic cream di Charlotte Tilbury

Magic cream di Charlotte Tilbury, per una pelle magica in soli 28 secondi.

La particolarità di questa crema effettivamente è proprio questa, la mancanza di attesa.

Per chi vuole risultati tutti e subito è il prodotto da acquistare.

Quando la pelle comincia a dare segni di “maturità” è arrivato il momento di preparare cocktail un pò più efficaci.

La skincare diventa essenziale come farsi lo shampoo e la qualità dei prodotti fa sicuramente la differenza nei risultati.

Ho provato la crema di Charlotte per casualità, ordinando del makeup e ricevendo dei tester in regalo.

Avevo già provato alcuni prodotti viso e devo dire che non sono mai stati deludenti.

Ma questa crema ti fa proprio pentire di uscire di casa senza averla applicata!

E quei giorni che non la uso mi accorgo della sostanziale differenza.

Nata per le modelle nel backstage prima delle sfilate, questa crema idratante è stata premiata ed ultra venduta  diventando un must da imbottigliare senza pensarci troppo.

Magic cream di Charlotte Tilbury, per una pelle magica in soli 28 secondi.

La prodigiosa miscela di oli e ingredienti e gli 8 componenti principali, donano un’idratazione profonda ed illuminante che faticherete a dimenticare.

Le vitamine C ed E: illuminano la carnagione

L’Acido ialuronico e l’olio di camelia : eccezionali per l’idratazione della pelle.

Olio di rosa canina: idrata la pelle rendendola radiosa e brillante.

Burro di karité: per un nutrimento profondo rende più morbida la pelle

Aloe vera: per un effetto levigante anti rughe

Estratto del fiore di frangipani: un estratto floreale idratante con una delicata fragranza calmante.

Magic cream di Charlotte Tilbury, per una pelle magica in soli 28 secondi.

Ma la peculiarità di questa crema è che gli effetti sono istantanei nei successivi 28 secondi.

Inoltre insieme alla crema Charlotte consiglia la sua applicazione con una tecnica del massaggio facciale effettuabile su sé stesse in soli 5 minuti.

Per la definizione degli zigomi effettuare un massaggio verso l’esterno e verso l’alto lungo gli zigomi posizionando le dita sotto di essi .

Definire la linea della mandibola: pizzicare il mento arrivando fino alla parte alta della mandibola con un unico movimento delicato con le dita

Perfeziona la tua carnagione – partendo dalla parte inferiore delle guance, stendere la crema con un movimento ampio verso l’alto e verso l’esterno.

Picchiettare le guance con la punta delle dita evitando il contorno occhi.

Lisciare la fronte – partendo dal centro, distribuire la crema massaggiando la fronte con movimenti circolari verso l’esterno.

Il suggerimento del massaggio facciale lo apprezzo significativamente in quanto fa bene anche allo spirito oltre che alla nostra bellezza.

La cura di noi stessi parte da dentro e se la nostra mente ne giova tutto il resto vien da sè!

READ MORE

Cosa fare in caso di imperfezioni della pelle

Cosa fare in caso di imperfezioni della pelle l’approssimarsi della data può comportare stress e agitazione a discapito della nostra pelle.

Le imperfezioni, ovvero quei piccoli brufoletti che imperversano sul nostro viso, possono risultare molto fastidiose rovinando l’avvicinarsi dell’evento.

In tempo di covid anche le mascherine stesse non ci aiutano, e sono un rischio ancor maggiore per la bellezza della nostra epidermide.

Quindi la domanda è cosa fare per ovviare a questo problema?

Ho scoperto che numerose spose credono ancora nel falso mito della pulizia del viso in vista dell’evento.

Forse vi stupirò dicendovi che la pulizia del viso non rientra tra i miei suggerimenti per una sposa in via di preparazione.

Se non in rari casi.

Cosa fare in caso di imperfezioni della pelle l’approssimarsi della data può comportare stress e agitazione a discapito della nostra pelle.

L’unica situazione in cui effettivamente potrei consigliarla è nel caso in cui una pelle che dovrei trattare con il makeup sia troppo carica di “punti neri”.

Ma devo dire onestamente che mi capita in maniera davvero rara.

Per tutte le altre situazioni i miei suggerimenti vanno in tutt’altra direzione.

Solitamente durante le mie prove sposa suggerisco nella maggior parte dei casi uno scrub settimanale ed una cura quotidiana della pelle.

La skincare che propongo è mirata ad ogni tipo di pelle e problematica che ovviamente ho davanti.

Nel caso di problemi di brufoletti abbastanza importanti preferisco rimandare la mia sposa ad una visita dermatologica.

I motivi sono abbastanza logici.

Cosa fare in caso di imperfezioni della pelle l’approssimarsi della data può comportare stress e agitazione a discapito della nostra pelle.

I tempi sono ridotti rispetto a quelli di guarigione della nostra epidermide.

Perciò la cura deve essere ben mirata e sicura per arrivare perfette per il giorno dell’evento.

Questa tempistica e tipologia di cura perfetta potrà essere garantita solo da un vero e proprio professionista in quanto le cure sono estremamente personalizzate.

Quello che mi piace ricordare sempre alle mie spose è che la nostra epidermide è troppo importante per la nostra bellezza e non merita assolutamente di essere trascurata.

E la maggior parte delle problematiche sono troppo delicate per essere risolte con i metodi fatti in casa.

La pulizia del viso, se proprio desiderate farla, prendete l’appuntamento con un buon anticipo.

Perchè non c’è professionista che tenga, il risultato di una seduta di pulizia del viso comporterà spesso infiammazioni della pelle che non vorremmo mai vedere in un giorno così importante!

READ MORE

Amido di riso per la nostra bellezza

Amido di riso per la nostra bellezza ho scoperto le favolose doti dell’amido di riso durante la maternità e, nonostante i tanti anni trascorsi non è mai mancato neanche un giorno tra i miei prodotti di bellezza.

Quando cominci ad utilizzarlo scopri le tante qualità che lo caratterizzano adattandosi perfettamente alle esigenze di tutta la famiglia.

Un vero e proprio cosmetico naturale dall’azione rinfrescante e lenitiva, ottimo come antiinfiammatorio per la nostra pelle.

Gli elementi preziosi che caratterizzano la polvere di riso sono la vitamina D, calcio, ferro, fibre, zinco, magnesio e potassio.

L’unione di questi nutrienti si dimostra adatto a curare problematiche della pelle come le scottature, le ustioni, irritazioni e dermatiti.

Utilizzato principalmente per la pelle dei bebè, vien da sé che l’utilizzo è aperto a qualsiasi tipologia di pelle.

Per chi cercasse una skincare “fatta in casa” l’amido può essere usato insieme a qualche goccia di olio essenziale e acqua, per preparare una crema da massaggiare delicatamente sul viso e poi risciacquare.

Se necessitate di un’azione più profonda potete utilizzare l’amido per preparare delle maschere di bellezza, che idratano rendendo la pelle morbida.

Amido di riso per la nostra bellezza ho scoperto le favolose doti dell’amido di riso durante la maternità e, nonostante i tanti anni trascorsi non è mai mancato neanche un giorno tra i miei prodotti di bellezza.

Provate a mescolare l’amido con i più preziosi ingredienti casalinghi, otterrete risultati sorprendenti.

I capelli saranno lucidi e morbidi con l’amido di riso.

Le donne orientali utilizzano da secoli questo prezioso alleato della bellezza, curando la loro chioma e rendendola sana e splendente.

Amido di riso per la nostra bellezza ho scoperto le favolose doti dell’amido di riso durante la maternità e, nonostante i tanti anni trascorsi non è mai mancato neanche un giorno tra i miei prodotti di bellezza.

Preparate impacchi naturali di amido di riso e acqua mescolando questi ingredienti fino ad ottenere una morbida e consistente crema.

Applicate il composto sui capelli lavati e tamponati tenendolo in posa per almeno 30 minuti.

Se avete del tempo libero ora con la bella stagione vi consiglio di tenerlo in posa anche di più.

Risciacquate accuratamente e procedete alla messa in piega.

Il risultato sarà incredibile, i vostri capelli saranno più forti e morbidi e le doppie punte saranno solo un ricordo grazie ad un cocktail 100% naturale di riso e acqua!

READ MORE

Avocado nourishing hydration mask

Avocado nourishing hydration mask la nostra pelle ha bisogno continuamente d’idratazione.

Gli agenti atmosferici così come i prodotti make up che utilizziamo, compresi gli struccanti, causano una costante disidratazione che va rigorosamente curata.

L’avocado è un ottimo rimedio per problematiche di questo tipo.

La maschera nutriente all’Avocado della kiehl’s contiene una texture ricca e cremosa arricchita con estratti di Avocado, Olio di Avocado e Olio di Enotera per una pelle morbida ed idratata.

La kiehl’s propone ottimi prodotti adatti ad ogni tipo di pelle anche a quelle più sensibili.

Come si ottiene l’olio di avocado?

La polpa viene schiacciata e filtrata per poi essere miscelata con ulteriori olii emollienti.

Avocado nourishing hydration mask la nostra pelle ha bisogno continuamente d’idratazione.

Nel caso della kiehl’s la sua proposta converge spesso nello squalano, un composto di origine vegetale che si trova naturalmente nel nostro organismo.

Esso è un ottimo anti-age, con grandi proprietà emollienti che contrasta l’evaporazione dell’acqua assicurando all’epidermide una struttura molto resistente.

Gli ingredienti principali di questa maschera oltre allo squalano sono l’olio di avocado e l’olio di primarosso sera.

OLIO DI AVOCADO

Ottenuto per pressione e poi raffinato è aggiunto nella formulazione per idratare, nutrire la pelle, e favorire la riparazione della barriera cutanea grazie ai suoi acidi grassi essenziali.

OLIO DI PRIMAROSSO SERA

Ottenuto dai semi del Fiore di Enotera, quest’olio arricchisce la formula per rigenerare e migliorare l’elasticità della pelle.

Come si utilizza questa maschera?

Occorre utilizzare una buona quantità di prodotto scaldandola nelle mani per ottenere una consistenza cremosa applicando uno strato abbastanza spesso sulla pelle pulita

Lasciare in posa 15 minuti.

Risciacquare con acqua tiepida con delicati movimenti circolari.

A contatto con l’acqua la formula si trasforma in una texture lattiginosa che si può lavare via facilmente.

Il mio consiglio è utilizzare questa maschera almeno 2 volte a settimana per una pelle sempre idratata e luminosa anche in quelle giornate senza make-up!

READ MORE

Maschera per le mani The ritual of jingh and mask

Maschera per le mani The ritual of jingh and Mask trasforma la tua routine della buona notte in un armonioso percorso con il risultato di un  sonno migliore all’insegna del relax.

Preparare la tua mente ad una notte rilassante non è mai facile.

Quando l’accumulo di stress di una giornata frenetica è di ostacolo in un momento di serenità così essenziale.

 Un massaggio alle mani con la maschera The Ritual of Jing avrà un beneficio anche per la vostra mente.

La sua fragranza rilassante e piacevolmente aromatica è arricchita con legno sacro e lavanda per calmare corpo e spirito dallo stress quotidiano.

Una buona qualità del sonno è uno degli strumenti essenziali che possediamo per affrontare le nostre giornate con un solido equilibrio.

Maschera per le mani The ritual of jingh and mask

Questa esclusiva maschera per le mani è stata studiata per lenire e ammorbidire le mani ruvide e secche.

Un prodotto beauty che promuove allo stesso tempo anche uno stato di relax grazie alla sua profumazione inebriante.

L’automassaggio è ampiamente consigliato come un modo efficace per ottenere uno stato di rilassamento e di conseguenza una notte di sonno riequilibrante.

Maschera per le mani The ritual of jingh and mask

Gli effetti calmanti della fragranza di questa crema ultra efficace si uniscono ad un risultato sorprendente per mani e cuticole.

Il consiglio è di usare il balsamo nutriente su mani e cuticole ogni sera prima di coricarsi.

Come effettuare un automassaggio alle mani?

Si consiglia di massaggiare lentamente la parte superiore della mano, in seguito girare il palmo verso l’alto e massaggiarlo con il pollice in senso circolare, quindi distendilo delicatamente.

Inspirare profondamente è importante per inebriarsi di questa fragranza rilassante.

Maschera per le mani The ritual of jingh and mask

I due ingredienti principali sono:

LEGNO SACRO

Il legno prezioso è usato come base per incenso dai cinesi in preghiera.

L’olio essenziale di sandalo è noto anche per liberare e preparare la mente alla meditazione

Maschera per le mani The ritual of jingh and mask

Ad oggi la meditazione è molto diffusa anche in occidente, a causa della vita sempre più frenetica alla quale difficilmente possiamo sottrarci.

Per chi non l’avesse ancora sperimentata il mio consiglio è di iniziare a farlo con un prodotto di bellezza che possa dare la giusta motivazione.

LAVANDA

Il profumo calmante della lavanda favorisce una rilassante distensione della pelle prima di andare a dormire.

Raggiungi la tua pace interiore con un vero e proprio percorso sensoriale.

Rallenta la frenesia della vita quotidiana attraverso un profondo rilassamento e un sonno riposante con tutta la collezione di questa linea cosmetica.

Più che un percorso beauty è un vero e proprio percorso di meditazione e relax!

READ MORE

Lush cherry scrub labbra

Lush cherry scrub labbra ci tengo sempre molto a raccomandare a tutte coloro che ricevono un servizio make up di non dimenticare mai lo scrub viso.

Purtroppo non tutte hanno, nella propria skincare, l’abitudine di utilizzare anche uno scrub.

Esso ha un ruolo fondamentale non solo per la salute e la bellezza della nostra pelle, ma è un ottimo alleato per la buona riuscita di un makeup.

Lo stesso discorso vale anche per lo scrub labbra.

Chi l’ha mai utilizzato?

Effettivamente devo dire che con la mia esperienza nel settore anche lo scrub labbra è poco diffuso.

Eppure anche i suoi benefici sono importanti per la bellezza delle nostre labbra e per un’ottima resa del rossetto.

Lush cherry scrub labbra ci tengo sempre molto a raccomandare a tutte coloro che ricevono un servizio make up di non dimenticare mai lo scrub viso.

Anche chi non fa uso di rossetti ma solo di emollienti labbra scoprirà una sostanziale differenza.

Infatti le labbra preparate con uno scrub recepiscono molto più significativamente l’idratazione di un emolliente con risultati molto più soddisfacenti.

E chi non conosce lush?

Quei fantastici negozi che al loro ingresso si resta a dir poco incantati dai prodotti che presentano.

La sensazione è più di entrare in una pasticceria che in un negozio beauty.

Lush cherry scrub labbra ci tengo sempre molto a raccomandare a tutte coloro che ricevono un servizio make up di non dimenticare mai lo scrub viso.

I loro prodotti hanno dei punti di forza che ad oggi mette tutti d’accordo.

Parliamo di bio, ecosostenibilità e freschezza degli ingredienti.

I suoi ingredienti vegetali, freschi e di qualità sono garantiti dalle etichette di scadenza e dal produttore che “ci mette nome e faccia” con tanto di data di produzione.

E quando abbiamo le date di scadenza tutto diventa maggiormente certo.

Cherry scrub di lush con il suo colore invitante ed il suo aroma fruttato trasforma le tue labbra in una dolce morbidezza da baciare.

Arricchito di davana, lime ed essenza di cacao è un prodotto esplosivo che ti viene quasi da mangiare.

L’olio di nocciolo di ciliegia dona idratazione associato ad ulteriori olii efficaci, l’olio di mandorla e di jojoba.

Un cocktail intenso che donerà elasticità e morbidezza.

L’esfoliazione è garantita dallo zucchero semolato di cui conosciamo tutti le proprietà anche negli scrub made in home.

Usatelo con la punta delle dita passandolo piu volte sulle labbra, e completando con un buon emolliente le vostre labbra saranno pronte per il tenero bacio del sì.

READ MORE

Tonico alla mandorla Omia laboratoires

Tonico alla mandorla Omia laboratoires è un’azienda italiana che ha reso la parola “senza” uno dei suoi tratti distintivi.

Sulle confezioni dei suoi prodotti, infatti, si può leggere : 0% parabeni, siliconi, coloranti, alcohol.

Il pack di ogni cosmetico è semplice ed essenziale per ridurre al minimo l’impatto ambientale e gli ingredienti sono naturali.

Propone una vasta gamma di cosmetici per la cura del corpo corpo e del viso.

Oggi parleremo del tonico alla mandorla e malva.

Il tonico é un cosmetico utilizzato dalle donne di ogni epoca, già Cleopatra era solita detergere il viso con un infuso di acqua e petali di rosa!

Tonico alla mandorla Omia laboratoires

Oggi c’ è chi lo utilizza e non può più farne a meno.

Ma c’è chi ancora non lo ha inserito nella sua beauty routine, senza sapere che appena lo proverà non potrà più abbandonarlo!

Il tonico viso alla mandorla e malva di omia laboratoires è particolarmente indicato per le pelli sensibili.

I suoi principali ingredienti sono noti per le proprietà lenitive, emollienti e per la delicatezza con cui vanno a dissetare la nostra pelle.

La mandorla dona un profumo delicato ma al tempo stesso molto piacevole che rende il prodotto un vero momento di benessere della propria skincare.

Tonico alla mandorla Omia laboratoires

La malva con le sue proprietà antinfiammatorie, lenitive ed emolienti nutre con dolcezza la pelle, lasciandola luminosa, fresca ed idratata.

Completano questo elisir di benessere particolarmente indicato per le pelli secche e sensibili l’amamelide, la Damascena e la melissa.

Insomma una pregiata miscela di cui vi innamorerete!

Il tonico ha un packaging trasparente che ci permette di conoscere in ogni momento la quantità di prodotto disponibile.

Io lo utilizzo mattina e sera, dopo la normale detersione tamponando delicatamente viso e collo con un batuffolo di cotone.

Perfetto per la sera perchè aiuta a portare via ogni residuo di trucco.

Si assorbe in fretta e già dopo questo semplice gesto potrete sentire la pelle dissetata, fresca e profumata!

READ MORE

Layering skincare giapponese

Layering skincare giapponese la traduzione di layering è stratificazione.

E’ uno stile di skincare molto diffusa tra le orientali che a quanto pare sembra fare la differenza per la salute della nostra pelle.

Perché stratificazione?

Perché si basa su un concetto fondamentale: la sovrapposizione dei prodotti va eseguita in base alla formulazione ed in base al ruolo che hanno.

Secondo le “regole” orientali infatti i prodotti vanno utilizzati dalla formulazione più leggera fino ad arrivare a quella più corposa.

Di modo che l’assorbimento avvenga in maniera corretta.

Layering skincare giapponese la traduzione di layering è stratificazione.

I prodotti non devono inoltre entrare in contrasto tra di loro con il ruolo che svolgono per garantirne l’efficacia.

Come avviene la straficazione?

In 7 step da eseguire.

Primo step detersione con olio vegetale, scegliendo la variante più consona alla vostra tipologia di pelle.

Dopo averlo passato su tutto il viso risciacquare con cura.


Secondo step per rimuovere ogni residuo di olio si deterge con del sapone liquido delicato da scegliere in base al vostro tipo di pelle.

Terzo step procedere con una lozione che tonifichi e riequilibri il tutto come ad esempio le acque floreali o del succo di limone.

Quarto step passare al nutrimento della pelle con un siero antirughe o anti-macchie scegliendolo in base alla vostra esigenza.

Quinto step consiste nel nutrire il contorno occhi con una crema specifica che abbia una texture molto delicata e nutriente.

E’ opportuno stenderla esercitando una leggera pressione con piccoli tocchi.

Sesto step la crema idratante che abbia una texture mirata alle problematiche personali diverse per ognuna di noi.

Settimo step il balsamo labbra che ha un ruolo sia protettivo che emolliente.

A volte questo è uno step che non effettuiamo quotidianamente.

In realtà ha la stessa importanza di tutti gli altri.

Seguire le regole d’oro di questa accurata skincare assicura risultati sorprendenti donando alla pelle la giusta preparazione al make up!

READ MORE

Cosrx advanced snail 96 mucin

Cosrx advanced snail 96 mucin come ne ho già parlato in un articolo precedente l’azienda coreana Cosrx segue la filosofia del bio proponendo prodotti naturali a costi contenuti.

In Corea hanno idee molto chiare riguardo al biologico.

Sempre più aziende confluiscono nell’utilizzo di ingredienti naturali per soddisfare una clientela numerosa che ormai predilige questa filosofia.


La bava di lumaca è appunto un componente perfetto per chi vuole ottenere ottimi risultati senza far uso di ingredienti chimici.

Essa infatti ha dei benefici molto efficaci per la pelle come l’idratazione, l’elasticità e la luminosità.

Cosrx advanced snail 96 mucin come ne ho già parlato in un articolo precedente l’azienda coreana Cosrx segue la filosofia del bio proponendo prodotti naturali a costi contenuti.

Questo siero ha una percentuale del 96 di bava di lumaca ed è un ottimo numero rispetto a molti altri prodotti sul mercato che non ne raggiungono neanche l’80%.

Quello che consiglio è di controllare sempre la quantità di percentuale perché essa incide sull’efficacia del prodotto stesso.

La composizione del siero è leggermente denso eppure l’assorbimento è estremamente rapido con un effetto immediato.

Nello specifico la bava di lumaca dona un’idratazione intensa donando una sensazione di freschezza ed elasticità.

Un effetto di luminosità è percepibile nel momento stesso in cui il prodotto si è assorbito senza appesantire la pelle stessa.

Cosrx advanced snail 96 mucin come ne ho già parlato in un articolo precedente l’azienda coreana Cosrx segue la filosofia del bio proponendo prodotti naturali a costi contenuti.

Dona un’ elasticità estremamente visibile nel momento stesso dell’applicazione, soprattutto per una pelle matura sopra i 40.

Ma il punto forte della bava di lumaca è la rigenerazione della pelle che viene estremamente riattivata e stimolata.

Sono assenti i solfati, i parabeni e tutti quegli elementi chimici dai quali la Cosrx si distanzia.

Il mio consiglio?

Applicatela tutti i giorni sulla pelle pulita prima di utilizzare la vostra skincare quotidiana, ve ne innamorerete!

READ MORE

Olio per struccare il viso, si può?

Olio per struccare il viso, si può? esistono tantissimi struccanti in commercio di ogni genere.

Ma avete mai pensato di utilizzare un olio puro al 100% per la pulizia del vostro viso a fine giornata?

Il bello è che ne esistono come già sapete tanti tipi.

Ognuno di essi può essere scelto in base alla tipologia di pelle perché svolgono funzioni diverse dando ottimi risultati.

Essi hanno sicuramente il pregio di essere completamente naturali, ma ancora di più il fatto che struccano veramente a fondo la nostra pelle.

Proteggendola, idratandola e prevenendo anche diverse problematiche.

Olio per struccare il viso, si può? esistono tantissimi struccanti in commercio di ogni genere.

Insomma una soluzione da considerare per chi non l’avesse ancora fatto.

Tra i miei preferiti ci sono l’olio di cocco e l’olio di mandorla.

Li uso per tanti motivi al di là dello struccarsi, perché hanno grandi qualità e sono adatti alle mie necessità.

Ma non sono gli unici.

Voi quali preferite? Se ancora non l’avete capito lo saprete presto con questo articolo.

Olio per struccare il viso, si può? esistono tantissimi struccanti in commercio di ogni genere.

Non sottovalutate l’olio di oliva.

Esso lavora davvero in profondità togliendo il trucco di una giornata grazie alla sua consistenza molto densa.

Ne bastano poche gocce e dopo aver pulito a fondo la pelle basterà toglierne gli eccessi per ottenere un viso liscio e luminoso.

L’olio di mandorle grazie al suo potere emolliente previene le problematiche causate dalle sostanze chimiche che si depositano sulla nostra pelle ogni giorno.

Ottimo per difenderci da qualsiasi infiammazione e dal rischio di acne, un problema che si verifica anche quando non ci strucchiamo perfettamente.

Olio per struccare il viso, si può? esistono tantissimi struccanti in commercio di ogni genere.

L’olio di cocco oltre ad essere molto idratante ha un’ottima funzione antibatterica.

L’olio di ricino è una cura miracolosa.

Come sapete ne traggono benefici ciglia e sopracciglia stimolandone la ricrescita naturale.

Inoltre è la soluzione ideale per chi ha eccesso di sebo favorendone il ripristino del normale ph.

L’olio di rosa è la soluzione giusta per le pelli molto sensibili che tendono facilmente alla secchezza.

A causa di agenti esterni questa tipologia di pelle soffre particolarmente.

E’ bene prendersene cura con delicatezza.

Il costo è irrisorio in confronto all’esigua quantità da utilizzare.

Ma soprattutto se consideriamo che sono molto performanti con sole poche gocce vale la pena sperimentarli.

Il mio consiglio è testare sempre, potreste avere piacevoli sorprese!

READ MORE