PPrenota una prova
Menu

Skip to Content

Blog Archives

Quando contattare un look maker

Quando contattare un look maker, tutte le spose creano una lista delle cose da fare, questo le aiuta a muoversi nell’organizzazione. 

Organizzare un evento richiede tanta precisione se non vogliamo incorrere in brutte sorprese.

Ma il look maker dove si trova in questa lista?

O meglio quale posizione occupa?

Certo non posso dirvi al primo posto ma sicuramente neanche tra gli ultimi.

Per essere più precisi il look maker si trova proprio nella parte alta della lista, tra i primi 3! Ve lo sareste aspettato?
Per chi non lo sapeva questo articolo è stato scritto proprio per voi.

Hai già deciso la data? Allora sei pronta per contattare i fornitori dell’evento.

Sicuramente il primo step sta nella scelta dei luoghi dove avverrà la cerimonia ed i festeggiamenti.

Questo perché la scelta della tipologia di questi luoghi delinea particolarmente il mood del vostro evento.

Ma soprattutto delinea la sposa che vorrete essere.

 

 

Mi spiego meglio.

Quale di questi aggettivi vi rappresenta meglio?

Siete una sposa boho, chic, romantica…a voi il piacere di scoprire quale tra questi vi caratterizza di più.

E qui arriva il punto,perché nel momento in cui avete capito questo, siete pronte per il look maker.

Ma soprattutto il look maker è pronto per voi, perché arrivando con le idee chiare e sapendo chi volete essere facilitate il suo compito.

Il look maker avrà così gli strumenti giusti per realizzare l’aspetto che volete avere, quello che vi rappresenta completamente.

Un ulteriore motivo per cui la selezione del look maker dovrà avvenire con largo anticipo è la disponibilità.

Molti professionisti infatti lavorano principalmente nel settore wedding.

Quando contattare un look maker

Questo significa che le date non sempre le avrà libere.

Sono tante le spose che si muovono nella scelta con largo anticipo e per questo il rischio è di non trovare disponibile chi vorreste per la vostra data.

Per essere più chiari i matrimoni sono tanti , ma facendo contezza delle date utili per un evento in tutta la stagione queste sono relativamente limitate.

Avete mai provato a conteggiare quanti weekend sono contenuti in una stagione di matrimoni?

E quanti sono i matrimoni in una sola stagione?

Considerato oltretutto che il look maker in un solo giorno potrà dedicarsi al massimo a due spose ho reso ancora più chiaro il discorso.

                                                   

Perciò non sottovalutate il momento della scelta del look maker, anche perché questa vorrà essere giustamente ponderata dopo aver effettuato le opportune prove.

Anche in questo senso i tempi non sono proprio brevi.

Fissare un appuntamento con un professionista, realizzare la prova e prendere la vostra decisione ha dei tempi che vanno oltretutto rispettati.

Perché il look maker dovrà realizzare tutti i vostri sogni, e solo il professionista giusto per voi coprirà questo meraviglioso ruolo!

READ MORE

Il trucco che non dura! L’ansia della Sposa.

Il trucco che non dura! L’ansia della Sposa

 

Il trucco che non dura! questa è un l’ ansia che hanno moltissime spose.
Semplice, c’è una soluzione. Che ora vi rivelerò!

 

trucco che non dura

 

Per prima cosa fare una ricerca accurata del truccatore professionista, controllare curriculum e vedere se ha esperienza sia nel modo del wedding e nell’ambito fotografico, perché è molto importante che il trucco sia perfetto sia ad occhio nudo che in fotografia.

 

Oltre ai costi, ricorda che quello che ti rimarrà saranno le fotografie!

 

È poi molto importante la cura della tua pelle.

 

In questo caso dovrai affidarti ad un estetista che valuterà le tue problematiche, dandoti dei consigli e delle creme da utilizzare a casa, dei trattamenti sia per giorno che per la sera. Questo è un passo fondamentale!

Scelto il make up artist e l’estetista di fiducia è il momento della prova; il professionista che avrai selezionato dovrà valutare quali prodotti sono adatti alla tua pelle per far sì che il tuo make up duri per l’intera giornata.

 

Esistono diversi primer sia per pelli grasse, che tendono ad asciugare, che uniti al fondotinta ti aiuteranno a mantenere sotto controllo la pelle lucida.

 

Se il tuo problema è invece la disidratazione, esistono primer idratanti. Attenzione: idratazione non vuol dire pelle lucida, ma vuol dire dare da bere alla tua pelle dandole elasticità perfetta.

 

Sicuramente la tua pelle arriverà già perfetta al matrimonio, non ci saranno problemi nel dover selezionare i cosmetici, ma puoi stare serena perchè in commercio esistono tantissime varianti per poter donare uno splendido make up per tutti i tipi di pelle.

 

Quindi riassumendo, sono due le cose più importanti alle quali devi fare attenzione per evitare di avere un trucco che non dura: scegliere il giusto professionista ed accertarti che utilizzi i giusti prodotti per te.

 

READ MORE